afNews 19 Marzo 2024 08:37

A Modena una mostra celebra le 50 candeline di Lupo Alberto

Lupo Alberto, l’adorabile e simpatico lupo azzurro creato da Silver nel 1973, sarà protagonista al Museo delle Figurina di Modena, fino al prossimo 25 agosto, dell’imperdibile mostra “Zitt! Zitt! Arriva Lupo Alberto – Silver, 50 da lupo”.

Tavolo di Silver per la versione spagnola di Lupo Alberto, pubblicata dal quotidiano El País

Curata da Francesco Fontana e Lorenzo Respi e realizzata con McK, Lucca Comics & Games e Lucca Collezionando, dalle prime strisce, passando dal merchandising, i libri, le figurine, i cartoni animati e i videogiochi, fino alle campagne sociali, politiche e ambientali di cui il “lupastro” è stato protagonista, la mostra ripercorre i cinquant’anni di vita editoriale del simpatico e sfortunato Lupo, che ha esordito nel 1974 sulle pagine del Corriere dei Ragazzi.

L’album di figurine “L’amore non è una cosa meravigliosa – Le romantiche figurine di Lupo Alberto”, pubblicato da Panini nel 1997

Una sorpresa speciale accoglierà invece i piccoli visitatori, che potranno inventare nuove storie, disegnando e colorando il proprio Lupo Alberto o giocare con diversi giochi ispirati a Beppe e gli altri personaggi della fattoria McKenzie.

Lupo Alberto protagonista di “Come di frego il virus”, campagna di sensibilizzazione alla diffusione dell’Aids, diffusa in 6 milioni di copie nelle scuole italiane nel 1991

Per saperne di più: Zitt! Zitt! Arriva Lupo Alberto. Silver, 50 anni da lupo | FMAV

Questo articolo è stato inserito da:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *