afNews 25 Febbraio 2024 07:19

Diabolik, le uscite di Marzo 2024

Come sempre Astorina comunica attraverso il suo sito ufficiale le uscite, da edicola, delle Diabolike Collane per il prossimo mese, Marzo 2024. 

Il mese si apre come di consueto con  l’Inedito,  il titolo del nuovo volumetto che ci attende dal primo marzo, è . L’Infiltrato,   (LXII – 2024).all’apparenza si tratta di un classico duello fra Diabolik e Ginko. ma…

Lontano da Clerville, un banale incidente d’auto provoca una reazione a catena di eventi imprevedibili. E alla fine Diabolik si troverà di fronte il suo avversario di sempre, l’ispettore Ginko, ma come non l’aveva mai visto prima.

Il Soggetto è stato realizzato da Mario Gomboli,  questa volta in coppia con ins  Andrea Pasini. Articolato in  Sceneggiatura da Enrico Lotti e Alessandro Mainardi.
Matite: Stefano Santoro. Chine: Marco Ricci, che ha curato anche il Lettering. Mentre Marco Ricci ha curato i Retini. La Cover dell’ottimo Matteo Buffagni ( a proposito, auguri)

Il 10 Marzo appuntamento con una nuova uscita della  collana Diabolik R, con il volume La Morte sa aspettare , (ristampa del numero 753 della collana. Nessuno sfugge alla vendetta di Diabolik.

 

Molti anni fa Diabolik fu costretto a rinunciare a vendicarsi di un suo nemico. Ora gli si presenta l’occasione per chiudere quel conto in sospeso… ma la cosa si rivelerà molto più complicata del previsto..

Il Soggetto della storia è firmato da Mario Gomboli ed Andrea Pasini, (con la collaborazione di Angelo Palmas) .. La Sceneggiatura, è firmata da Carla Massai, mentre le Matite sono di Giuseppe Di Bernardo, garanzia di qualità.  Le Chine di Jacopo Brandi. La copertina è di Sergio e Paolo Zaniboni.

Il 20 marzo, infine non dimentichiamo l’appuntamento   con  la popolare Ristampa SWIISSS, che questa volta ripropone il numero 358 delle avventure del Re del Terrore e di Eva Kant, intitolato Terrore nel cielo“.  Diabolik paga sempre i suoi debiti.

 

Diabolik ha un vecchio debito di riconoscenza verso Raiman, e quando questi gli chiede aiuto non esita a farsi coinvolgere in un vortice di ricatti, tradimenti, massacri e persino rivolte. E in palio, per chi sopravviverà, ci sono venti miliardi in diamanti.

ANche questo albo è firmato alla Sceneggiatura da Angela e Luciana Giussani, mentre  Sergio Zaniboni, firma sia le  Matite che la copertina. Le Chine sono di Giorgio Montorio.

.come sempre vi ricordiamo che le date sono indicative, molto dipende anche dai singoli distributori. L’Italia è piuttosto lunga anzichenò.

Fonte Consultata: Diabolik

Questo articolo è stato inserito da:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scopri di più da afNews

Abbonati ora per continuare a leggere e avere accesso all'archivio completo.

Continue reading