afNews 5 Febbraio 2024 18:08

Annecy 2024: con il Portogallo agli onori, focus sulla danza, una nuova sezione ‘lungometraggi dal mondo’ e l’area MIFA XR&GAMES

Quest’anno, il Festival Internazionale del Cinema d’Animazione di Annecy celebrearà l’Animazione portoghese. Focus speciale sul tema della DANZA, inserita una nuova sezione non competitiva “ANNECY PRESENTA“, un’area speciale XR&GAMES del MIFA in cui fondere animazione, creazioni coinvolgenti e tecnologie immersive.

Ogni anno, il Festival di Annecy offre ai professionisti e al grande pubblico l’opportunità di scoprire i migliori film d’animazione sul panorama internazionae. Il 2023 è stato un anno eccezionale con oltre 100 paesi rappresentati e quasi 16.000 badgeholder – record di presenze –, di cui 6.000 professionisti al Mifa e un numero sempre maggiore di giovani talenti presenti soprattutto al CAMPUS, la nuova area espressamente dedicata agli studenti. Il prossimo Festival e Mercato Internazionale del Film d’Animazione-MIFA si svolgerà dal 9 al 15 giugno 2024 e promette di essere altrettanto ricco con una serie di attrazioni per tutti i tipi di pubblico.

ANIMAZIONE PORTOGHESE SOTTO I RIFLETTORI

Per tutta la settimana, la nostra città ospiterà alcuni dei migliori talenti dell’animazione portoghese, che ha festeggiato il suo centenario nel 2023. Per l’occasione, 7 programmi saranno presentati da esperti tra cui Fernando Galrito, regista cinematografico e direttore dell’Internazionale dell’illustre Monstra-Festival dell’Animazione di Lisbona.

Tre autori portoghesi saranno presenti nelle giurie internazionali, che saranno svelate nelle prossime settimane.

COREOGRAFIE: ANIMAZIONE E DANZA

La danza e l’animazione sono entrambe arti basate sul movimento. Il movimento animato non è realistico, bnensì il risultato di scelte specifiche, di specifiche sensibilità artistiche e registiche. Come i coreografi e i ballerini, anche gli animatori si esprimono attraverso il movimento. Ad Annecy un programma dedicato esplorerà i diversi modi in cui la danza ha influenzato e ispirato i registi di Animazione.

UNA NUOVA SEZIONE LUNGOMETRAGGI

La Selezione Ufficiale del Festival di Annecy ospiterà una nuova sezione dedicata ai lungometraggi rivolti a un pubblico generalista, soprattutto a quello più giovane. “ANNECY PRESENTS”, una sezione non competitiva, che consentirà ai frequentatori del festival di scoprire un’ampia e variegata gamma di film provenienti da tutto il mondo, evidenziando la sempre maggiore diversità della produzione mondiale e ampliando ulteriormente il campo delle scoperte.

Nel frattempo, le PROIEZIONI SPECIALI, anch’essi non competitivi, continueranno a presentare proiezioni e contenuti spesso in esclusiva che vedranno in scena i principali studi cinematografici e le produzioni più attese, anche quelle tuttora in fase di produzione o sviluppo.

Il Festival da quest’anno potrà contare su 4 sale cinematografiche in più, e incrementerà il numero di proiezioni nella fascia mattutina delle 8,30.

MIFA: UNA NUOVA AREA PER XR E VIDEOGIOCHI

Nel 2023, il Mercato del Film ha inaugurato il Campus Mifa, area dedicata in special modo agli studenti ma aperta a tutti i professionisti. Quest’anno il Mifa continuerà il proprio processo di espansione, nel tentativo di soddisfare le esigenze di ogni categoria, inaugurerando l’Area XR&GAMES dedicata all’XR e ai videogiochi, e che sarà situata presso la Chambre de Métiers et de l’Artisanat vicino all’hotel Imperial Palace. Contribuirà a favorire nuove connessioni tra animazione, videogiochi ed esperienze immersive, fornendo durante la manifestazione un ricco programma di contenuti esclusivi agli accreditati.

Questo articolo è stato inserito da:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scopri di più da afNews

Abbonati ora per continuare a leggere e avere accesso all'archivio completo.

Continue reading