afNews 12 Dicembre 2023 11:38

La 9a arte è in festa: una selezione di bellissime opere per questo fine anno…

www.afnews.info segnala:

Commençons notre nouvelle liste sélective (voir celle effectuée en fin d’année 2022) par un ouvrage magnifique : « Le Château des étoiles – L’Univers en 1875 » : impressionnant pavé de 220 pages, initialement paru au terme de la campagne Kickstarter lancée par Alex Alice en novembre 2022. Près de 1 900 contributeurs et 217 450 € plus tard en octobre 2023, ce financement participatif ayant dépassé toutes les espérances avait permis aux éditions Caurette de réaliser notamment les deux artbooks prévus : « Prototypes », et donc cet « Univers en 1875 ». Ce second volume, proposé depuis quelques semaines en librairie, revient sur la genèse d’une œuvre-monde érigée depuis bientôt dix ans : deux séries BD

Vedi il resto su BDzoom.com https://www.bdzoom.com/190518/lart-de/le-9e-art-est-en-fete-une-selection-de-beaux-ouvrages-pour-cette-fin-dannee/ Philippe Tomblaine
oppure leggilo in Italiano, tradotto alla buona: click qui (ma se vuoi una traduzione vera, cerca un bravo traduttore umano).

“La collezione “Artiste Edition Dupuis” presenta l’apice della serie Benoît Brisefer, un album in cui i talenti specifici di Peyo e Walthéry si combinano al meglio. In Le Cirque Bodoni (iniziato su Spirou nel novembre 1969; album nel 1971), Peyo integra nella sua storia contemporanea tutti gli elementi dei racconti che ama. Aiutato dal “dream team” Gos-Walthéry, moltiplica il dinamismo, l’umorismo e l’azione. Vertice della serie, Le Cirque Bodoni è anche l’album cardine tra i periodi grafici di Peyo e Walthéry. Per la prima volta, le tavole originali di questo esemplare album sono riprodotte in facsimile, nel formato originale!”


Quel che comunque compreresti via Amazon (fumetti, libri o qualunque altra cosa), per favore acquistalo passando da qui:
www.amazon.it/?tag=afnews02-21 Aiuterai un pochino afNews e a te non costa nulla.



Scopri di più da afNews

Abbonati per ricevere gli ultimi articoli via e-mail.

Questo articolo è stato inserito da:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *