afNews 24 Settembre 2023 19:27

“Fumo di China” n.333 in edicola e fumetteria

Nel mentre chiudevamo le note dedicate al nuovo numero di Fumo di China, è giunta la notizia (diffusa da Il Cittadino, testata per cui Gorla scrive, il 12 settembre scorso) di una ischemia che ha colpito Stefano Gorla, padre Barnabita, capo scout, grande esperto di fumetti e già direttore del Giornalino, che in questo numero della rivista ha realizzato l’intervista a Sualzo. A lui facciamo i nostri migliori auguri di guarigione e salute.

E’ arrivato nei giorni scorsi nelle edicole e fumetterie italiane, e nelle mani dei Vostri redattori il numero  333 della rivista Fumo di China. Il primo numero di questo autunno, e propedeutico all’attesa dell’uscita, dell’Annuario Fumo di China 2023 annunciato per fine settembre ( ma attendiamo la conferma ufficiale) La cover, così come la Storia di copertina di questo numero della rivista è di Sualzo.

L’occasione dell’intervista ad Antonio Vincenti ( questo il vero nome di Sualzo), illustratore, fumettista. musicista, molto noto nel mondo dei fumetti per ragazzi, in coppia con la moglie Silvia ha realizzato diversi titoli sempre ben accolti dal pubblico,e  dalla critica, numerosi sono i Premi ottenuti e p roposti in diversi paesi,dalla Francia, alla Croazia alla Cina, al Giappone, è l’uscita del suo primo Graphic Novel interamente realizzato da lui, sia per quanto riguarda i disegni che la sceneggiatura, per Tunuè. Il volume si intitola “Dove c’è più luce” ( nella collana Prospero Books).Indirizzato ad un pubblico certamente più adulto.

Non dimenticatevi, però, nè dell’Editoriale di Loris Canterelli dedicato ad un breve ma succoso resoconto, in numeri ed ospiti, della 26° edizione della mostra mercato di Riminicomix e del 39° Festival  Cartoon Club, svoltosi quest’estate…( . Arricchito da una bella foto di Silvia Ziche ed Altan).. E neppure lasciate andare via le pagine delle “nius” fumettistiche di Fumo di China…..tenendo d’occhio però il portafogli, per esperienza personale spesso alcune noticine dei redattori della rivista su fumetti e libri in uscita, si sono trasformate in spese molto concrete ( e belle).Noi vi abbiamo avvertiti…

Fra gli articoli di questo numero segnaliamo sen’altro quello dedicato ai 60° anni di Iron Man dedicato al lungo viaggio  di Tony Stark dal supereroe “Testa di Latta” nei fumetti, negli anni spesso poco considerato e negletto dai lettori, ma asceso a grande  popolarità grazie ai film del MCU , dove è stato interpretato benissimo da Robert Downey Junior.  che ha saputo evidenziare ed esaltare le molte sfaccettature del personaggio. A seguire un “dietro le quinte” dalla prima edizione della fiera Cortona Comics in un reportage esclusivo dall’ inviato, Tommaso Cevoli, ( la manifestazione è già confermata per  il 2024 ), più una nuova intervista di FdC a personalità dello spettacolo che questo mese vede raccontarci l’amore per i fumetti di Domenico Saverni.

Al centro del magazine l’oramai consueto appuntamento con il Mangagiornale, se la parte del leone la fà un ampio ed opportuno articolo dedicato q Ken il guerriero di Tetsuo Hara & Buronson dal manga all’anime e fino a oggi,non si deve assolutamente ignorare la breve ma corposa analisi dei fumetti di Atsushi Kamijo da Sex a To-Y (entrambi in edizione italiana da saldaPress). Il mangagiornale si chiude con un articolo su  Il mio amico Totoro di Hayao Miyazaki appena riproposto nei cinema italiani in due sfiziose iniziative di stampo ecologico. Per finire, come sempre l’inedita striscia verticale 4-koma Break dell’esperto Andrea “Yuu” Dentuto!

Un’attenzione specifica vi invitiamo a darla all’ampio articolo sul catalogo edito da “Lo Scarabeo”,  dedicato alla bella mostra di Tiferno Comics dedicata a Giancarlo Berardi “Un Narratore fra le Nuvole”:...In questi anni l’Associaizone Amici del Fumetto di Città di Castello, che organizza l’evento, ha saputo davvero conciliare le esigenze di Novità propria di ogni manifestazione, con quella di approfondimento culturale necessaria per non rendere le singole manifestazioni meri momenti di Vitalissimi ma autoreferenziale “festa”. Tiferno Comics con la sua formula basata su Mostre Tematiche, sembra aver trovato una formula davvero vincente.

I Cataloghi sono il concentrato, e la memoria storia delle Mostre, e questo che Scarabeo ha realizzato per la mostra dedicata a Berardi sembra davero ben riuscito.

Ricordiamo che la mostra andrà avanti fino alla fine di Ottobre.

A concludere un bell’articolo, piuttosto intrigante diciamolo, sul ritorno (anche italiano, grazie a saldaPress, in libreria e alla prossima Lucca Comics & Games dove gli verrà dedicata anche una mostra ) di Howard Chaykin con il suo «rompere gli schemi per raccontare la vera America». Un autore da riscoprire.

E per chiudere in bellezza, le consuete 7 pagine di recensioni per orientarsi nel mare magnum del fumetto proposto nelle edicole, fumetterie e librerie italiane, insieme alle rubriche “Il Podio” (i top 3 del mese), “Pollice Verso” (un exploit in negativo), “Il Suggerimento” (per non perdere uscite sfiziose) del multitasking Fabio Licari, oltre a “Niente Da Dire” (la rubrica curata dall’omonimo portale di divulgazione culturale lanciato da Daniele Daccò detto il Rinoceronte con le sodali Furibionda e Onigiri Calibro 38, questo mese sul film animato Nimona dal fumetto di ND Stevenson), ulteriori approfondimenti (questo mese sul film animato Manodopera e un’intervista all’animatrice Francesca Ferrario!), la raccolta di “Strumenti” (sulla saggistica sempre più numerosa: stavolta su Giallo all’italiana) e un’intera pagina d’infografica disegnata da Giuliano Piccininno sull’esperienza della rivista Trumoon dal 1983 al 2023… per una lettura a tutto tondo del multiforme universo della Nona Arte! ( che è Davvero da vedere Nd.R.)

Tutto questo e altro ancora su FdC n.333 (distribuito in edicola e fumetteria da Me.Pe. e sempre acquistabile via PayPal o con bonifico direttamente dal sito ufficiale), a soli 5 euro nel tradizionale formato 24 x 33,5 cm (immutato e caratteristico fin dal nostro sbarco in edicola, oltre trent’anni fa) in 32 pagine tutte a colori: buona lettura!

Fonte Consultata:ilblogdifumodichinala foto in evidenza è stata scattata e condivisa da @edicoladistefanoeannarita ,Reggio Emilia.


Scopri di più da afNews

Abbonati per ricevere gli ultimi articoli via e-mail.

Questo articolo è stato inserito da:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *