afNews 22 Giugno 2023 15:36

Presentata la 24° edizione dello ShorTS IFF

E’ stata presentata la 24edizione dello ShorTS International Film Festival, la manifestazione cinematografica organizzata dall’Associazione Maremetraggio e diretta da Maurizio di Rienzo, in programma a Trieste dall’1 all’8 luglio.

Il pubblico potrà iniziare ad apprezzare la proposta di questa edizione nella sua preapertura di venerdì 23 giugno (ore 21.15 Giardino Pubblico), nell’ambito della già avviata stagione estiva comunale di proiezioni, preapertura in cui saranno presentati 7 cortometraggi targati EFA – European Film Academy, istituzione con la quale ShorTS IFF ha un rapporto ormai consolidato.

Il Festival avrà luogo in quattro location del capoluogo giuliano: il Giardino Pubblico Muzio de Tommasini, per le proiezioni serali dei corti della sezione Maremetraggio, e di quelli delle tre nuove specifiche articolazioni ShorTS Express, Eco-ShorTS, Italia in ShorTS, e nell’ultima serata il Focus Grecia; il Teatro Miela ospiterà le sezioni Shorter Kids’n’Teens e Campolungo, e le masterclass e gli incontri con i premiati di Cinema del Presente, Prospettiva e Interprete del Presentela Casa del Cinema accoglierà invece il workshop CinematicVR; mentre nella Sala Xenia spazio ai corti della sezione ShorTS Virtual Reality e ai panels tematici.

ShorTS IFF sarà anche quest’anno intercettabile online, grazie alla rinnovata collaborazione con la piattaforma MYmovies ONE su cui dalle ore 20 di sabato 1 alle ore 23.59 di domenica 9 luglio, sarà possibile visionare una selezione di cortometraggi ancora inediti in Italia e scelti fra tutte le sezioni del festival. 

Sabato 1 luglio alle ore 19 presso il Teatro Miela si assegnerà il Premio Cinema del Presente a Stefano Savona, documentarista rabdomante con sguardo empaticamente obiettivo su territori ed eventi topici, vedi il Mediterraneo siculo-africano, Kurdistan, Palestina, Egitto, Palermo, e da ultimo la Bergamo assediata nel 2020 dalla pandemia. Il regista terrà una masterclass aperta al pubblico e a seguire introdurrà Le mura di Bergamo (Italia 2023), sua ultima e più personale opera, presentata in Concorso nella sezione Encounters dell’ultima Berlinale e ancora inedita a Trieste.
Domenica 2 luglio, sempre alle ore 19 presso il Teatro Miela, Massimiliano Caiazzo, giovane attore già duttile e di personalità, esploso nella serie Rai Mare fuori – giunta alla terza stagione e recentemente insignita di uno specifico prestigioso Nastro d’Argento – riceverà il Premio Prospettiva istituito nel 2009 per segnalare talenti emergenti del cinema italiano (lo hanno ottenuto fra gli altri Alba Rohrwacher, Luca Marinelli, Michele Riondino, Matilda De Angelis, Daphne Scoccia, Sharon Caroccia, Jacopo Olmo Antinori, Francesco Di Napoli, Giulio Pranno, Luka Zunic, Aurora Giovinazzo). Nel corso della serata Caiazzo sarà protagonista di un incontro aperto al pubblico che sarà seguito dalla proiezione di Piano Piano di Nicola Prosatore (Italia 2022) – presentato lo scorso anno al Festival di Locarno in Piazza Grande e a Roma in Alice nelle città, vincitore di premi in alcuni festival e nominato ai Nastri d’Argento per il soggetto originale e il casting -, film in cui Massimiliano interpreta molto bene uno sfaccettato ragazzo della complessa periferia napoletana in cerca di identità nei giorni di maggio 1987 in cui la squadra del Napoli sta per conquistare il suo primo scudetto.
Sabato 8 luglio, ancora una volta alle ore 19 al Teatro MielaFabrizio Gifuni riceverà il Premio Interprete del Presente, quale attore coinvolgente, profondo ed eclettico in ambito sia cinematografico che teatrale, che ha segnato la scorsa stagione con la sua magistrale interpretazione del martire di Stato Aldo Moro nella serie cinematografica Esterno notte di Marco Bellocchio, e terrà una masterclass aperta al pubblico arricchita da sequenze di film e serie tv in cui è stato protagonista.

Per maggiori informazioni consultate il sito qui sotto

Sempre qui sotto trovate il programma e alcune immagini insieme alla locandina  del festival.

Programma ShorTS 2023

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Homepage

Questo articolo è stato inserito da:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *