19 Maggio 2022 19:28

Nippon Shock Magazine, la rinascita delle riviste

Preannunciato da una nota di Davide Castellazzi nei giorni scorsi, arriva l’annuncio formale dell’uscita della rivista “Nippon Shock Magazine”, edita dall’omonimo editore italiano. Dopo TANTISSIMI ANNI le Riviste stanno tornando.? Di seguito il Comunicato Stampa dell’editore ed alcune delle prime immagini.

Nasce NIPPON SHOCK MAGAZINE, mensile di informazione manga, anime, cosplay, musica, film interviste e Cultura Pop a sfondo nipponico.
Sarà diretta da un nome noto del panorama editoriale di settore, Davide Castellazzi, scrittore prolifico e collaboratore già di grandi case editrici, che porta con sé tutta l’esperienza di un conoscitore profondo del mondo giapponese, sia reale che fantastico.
La rivista, ovviamente, non vuole essere un doppione cartaceo dei principali blog di settore, in grado di soddisfare una ricerca veloce e immediata di informazioni. Nippon Shock Magazine punta, infatti, a ritagliarsi uno spazio come contenitore di approfondimenti su tutto il panorama pop giapponese. Ovviamente manga e anime costituiscono la fetta principale di contenuti, curati dalle principali firme di settore come lo stesso Castellazzi, Andrea Dentuto e Cristina D’Auria, Mario Rumor, Francesco Chiatante, Germano Massenzio, e molti altri che si alterneranno alla pubblicazione.
Proprio per offrire qualcosa di diverso rispetto al web, Nippon Shock Magazine sarà costituita da 144 pagine divise in due metà, o due parti, con due diverse copertine: Sezione Rivista e Sezione Manga.
1 – La Sezione Rivista si legge all’occidentale, costituita da articoli e redazionali illustrati a colori, e che godrà di una sua copertina.
2 – Girando la rivista il lettore si troverà tra le mani una rivista contenitore di Manga con una propria copertina e lettura alla giapponese.
I Manga sono selezionati tra autori emergenti e altri decisamente esperti del panorama giapponese dallo stesso Davide Castellazzi; Nippon Shock Magazine presenterà, quindi, materiali inediti, permettendo la scoperta di artisti altrimenti non conosciuti al pubblico italiano.
Dunque, il lettore si troverà tra le mani due riviste in una. L’obiettivo è quello di soddisfare le esigenze del collezionista e dell’appassionato attraverso una rivista da collezione moderna, completa e “trasversale” a tutti i gusti.
.
Con questa iniziativa “la Casa Editrice con il marchio del Ronin” si pone al centro di un progetto editoriale ambizioso quanto rispettoso della cultura che questa forma d’arte riveste oggi.
Nippon Shock Magazine avrà cadenza mensile e si potrà acquistare sia in fumetteria che in edicola. L’uscita del primo numero è prevista per fine Giugno prossimo e il costo sarà di €9,90.

L’importanza delle riviste è molto chiara a chi ha qualche anno di troppo – diciam così – ed è vissuto nell’era del seminale Comic Art diretto da Luca Traini, dell’Eternauta, di Linus ( che tutt’ora esiste e resiste, anche grazie al nuovo corso  proposto da Igor Tuveri, ) di  Metal Hurlant, senza dimenticare tante altre riviste che hanno accompagnato le ondate dell’Invasione Manga in Italia, il Kappa Magazine in primo luogo, ben  comprende l’interesse della formula..ma anche il rischio che Nippon Shock si assume.

.“Non è più tempo di riviste” si diceva fino a pochissimi anni orsono  e non solo fra gli addeti.  Oggi l’informazione sembra tutta a “Portata di un clik”…Sembra ma non lo è. Ve lo diciamo non solo e non tanto da redattori quanto da lettori e utenti del Web. Speriamo, davvero, in una buona ccogienza del pubblico.

Fonte Consultata: Comunicato stampa

Click per: Traduzione - Libri scontati - Altre afNews - EXTRA news e scorri la pagina: c'è molto altro per te!
Scorri la colonna