afNews 28 Marzo 2022 18:23

#Annecy2022, selezione ufficiale parte 2: tre film di diploma del CSC in gara, il videoclip di Donato Sansone tra le opere su commissione

Dopo l’annuncia dei cortometraggi in competizione, il Festival di Annecy ha annunciato la seconda parte della Selezione Ufficiale 2022: Film di Diploma, Film per la Tv e Film su Commissione.

In queste categoria oltre 1530 opere iscritte, in rappresentanza di 64 Paesi.

Selezione finale:
Film di Diploma: 38 film
Film per la TV: 24 film
Film su commissione: 37 film

Rappresentati in egual misura autrici ed autori, per genere e nazionalità.

Per quanto riguarda l’Italia, nella categoria Diplomi congratulazioni a Fabio ORLANDO e Tommaso ZERBI (Graziano e la giraffa); a Leo Cernic (Pentola); a Maddalena BROZZI, Laura CAGNONI e Sara MOSCHINI (Raices). Tutte queste opere sono state prodotte dall’inesauribile fucina di talenti del CSC-CENTRO SPERIMENTALE DI CINEMATOGRAFIA-SCUOLA NAZIONALE DI CINEMA, Dipartimento ANIMAZIONE di Torino diretto da Chiara Magri. Nella sezione Film su commissione ritroviamo uno dei più geniali e provocatori talenti del cinema di Animazione nostrano: Donato SANSONE, col videoclip “C’mon Tigre “Twist into Any Shape” prodotto da Marco MOLINELLI.

Quest’anno la selezione dei film per la tv e su commissione si distingue per la rilevanza data alle problematiche legate alla sessualità delle donne o alla valorizzazione dei personaggi e delle grandi figure femminili. Si tratta di un’evoluzione tematica che ci rallegra e che procede nella direzione da noi intrapresa nel perseguimento della parità di genere. Riscontriamo anche un allargamento dei formati, senza dubbio legato allo sviluppo delle piattaforme, meno sottomesse a obblighi di durata. Infine, è una grande annata per la produzione di videoclip animati e la selezione riflette questo trend.
Marcel Jean, direttore artistico Festival Annecy

Questo articolo è stato inserito da:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *