afNews 3 Marzo 2022 17:54

Diabolik in mostra a Torino, prorogata al 15 maggio

c.s.: Swissssss. Diabolik entrò in scena, silenzioso come il sibilo del suo pugnale, un grigio inizio di novembre del 1962.
L’anno prossimo il “Re del terrore” inventato dalle sorelle Giussani compirà sessant’anni; il Museo Nazionale del Cinema di Torino ha voluto anticipare le celebrazioni in concomitanza con l’uscita dell’attesissimo film Diabolik dei Manetti bros con Luca MarinelliMiriam LeoneValerio Mastandrea e Alessandro Roia, prodotto da Mompracem con Rai Cinema e distribuito nelle sale da 01 Distribution.

La mostra Diabolik alla Mole, a cura di Luca BeatriceDomenico De Gaetano e Luigi Mascheroni, è ospitata al piano accoglienza del Museo Nazionale del Cinema, un nuovo spazio espositivo finora mai utilizzato e che completa il percorso di visita tradizionale.

Sull’immagine guida,  ideata eccezionalmente da Riccardo Nunziati, disegnatore della casa editrice Astorina, gli occhi del criminale in calzamaglia nera osservano Torino dall’alto della Mole.

Questo articolo è stato inserito da:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *