Il fumetto in Armenia, terra del genocidio

clickIn Armenia nel 1915 la Turchia commise un genocidio, una di quelle orribili cose delle quali si preferirebbe gli altri perdessero la memoria, fino ad arrivare al negazionismo, tale ne è la vergogna. Di questa vergogna parla il fumetto realizzato da Tigran Mangasarian, autore armeno che viene alle cronache del comicdom europeo non solo per la sua prossima edizione del suo lavoro in lingua europea (francese, nel 2009), ma anche perché a lui si deve l'arrivo in Armenia di Jean Mardikian (uno dei tre storici fondatori del festival di Angouleme) con l'incarico di metter in piedi il primo festival del Badgerabadoum (fumetto) Armeno. Potete scoprire ulteriori dettagli nell'articolo del nostro corrispondente Didier Pasamonik (L'Agence BD) su ActuaBD (e che ruolo abbia avuto nella vicenda un altro nostro corrispondente, Laurent Mélikian, di origine armena), facendo click sull'immagine qui accanto.

 "À peine ses adieux faits à la politique, Jean Mardikian, l’un des trois fondateurs du Festival d’Angoulême fait souche en Arménie en lançant le premier festival de bande dessinée à Erevan en octobre prochain. Quelques grands noms de la bande dessinée française seront du voyage..." Full article by Didier Pasamonik: ActuaBD.

Articolo di afnews (se non altrimenti indicato) - Domenica, 13/7/2008
© copyright afNews/Goria/Autore - https://www.afnews.info ISSN 1971-1824 - cod-Notizie

Andate su www.afnews.info per leggere le altre notizie, vedere altre immagini, altri video e disegni, accedere agli archivi, ai servizi ecc. e fruire di tutte le novità che si trovano nella homepage di afNews.
Volete ricevere queste notizie via eMail, come Newsletter gratuita? Fate click qui! Quindi compilate il semplicissimo modulo: 1- inserite il vostro indirizzo eMail al quale volete ricevere la newsletter, 2- inserite il codice di controllo che trovate nel modulo - la consueta serie di lettere antispam, 3- fate click su "Complete Subscription Request" e 4- ricordate di rispondere al messaggio di verifica che FeedBurner vi invierà per posta elettronica. Se non rispondete al messaggio di verifica, l'abbonamento alla newsletter non verrà attivato: quindi... occhio!
Oppure, per ricevere le notizie in vari altri modi, fate click qui per sapere come fare.
Se volete inserire le afNews in un vostro sito o blog, tramite gadget, widget, RSS-XML ecc., fate click qui per sapere come fare.