Novità dai Castelli Animati

Cinque giorni di anteprime nazionali e internazionali, ospiti stranieri, esibizioni dal vivo ed incontri con gli autori. Questo è quanto promette (e mantiene) il ricco cartellone dei Castelli Animati, in programma a Genzano (Roma) dal 29 settembre al 3 ottobre 1999 presso il Cinema Modernissimo (via Cesare Battisti, 10). Un appuntamento da non perdere per il grande pubblico e per la critica internazionale del cinema d'animazione. Tra gli eventi di spicco, l'attesissima anteprima italiana di Futurama: la nuova serie fantascientifica di Matt Groening, il geniale creatore dei Simpson. Nella serata di sabato 2 ottobre, il pubblico dei Castelli Animati potrà infatti assistere alla proiezione di un episodio del cartoon che già sta spopolando sulle reti televisive americane e che presto dovrebbe approdare su Mediaset. In cartellone, un'altra straordinaria esclusiva per il Festival di Genzano: i cartoni animati tratti dai fumetti di Bobo, il popolarissimo personaggio creato dal vignettista Sergio Staino. Un’occasione straordinaria per gustare l'ironia e la satira anche nel mondo dell'animazione. Ma le chicche dei Castelli Animati non finiscono qui. Tra i grandi eventi del Festival, da non perdere l'anteprima italiana della nuovissima serie di cortometraggi Disney, che uscirà ad ottobre in esclusiva su Disney Channel. A Genzano infatti sarà possibile ammirare alcuni episodi di Disney's Mickey MouseWorks, che vedono protagonista la popolare Banda Disney, con un Topolino che, in questa occasione, recupera i classici pantaloni corti rossi dei suoi esordi e dei ruggenti anni Trenta. Grande attesa anche per la presentazione italiana del cartone animato di Diabolik: il popolare personaggio dei fumetti, creato nel 1962 dalle sorelle Giussani, con una versione per ragazzi delle avventure di questo genio del crimine. Da non perdere, l'anteprima europea di Cybersix, tratto dall’affascinante fumetto di Carlos Meglia e Carlos Trillo, accanto all'anteprima europea di Harmageddon di Rin Taro, il grande autore di Capitan Harlock, presente al Festival di Genzano per la gioia degli appassionati. Per le esibizioni dal vivo, grande attesa sabato 2 ottobre per l'incontro con Alex Britti, il fenomeno musicale delle ultime due stagioni. Britti si esibirà sul palco cantando le sue due canzoni del Cd di Tommy & Oscar, la serie animata televisiva che da ottobre sarà trasmessa da "Solletico" in onda su Raiuno. Tra le numerose proposte del Festival spicca inoltre Europe & Italy di Bruno Bozzetto: divertente confronto tra i diversi popoli del Vecchio Continente. Giunta alla sua quarta edizione la manifestazione è organizzata dal Consorzio Imprese Castelli Romani - con il patrocinio e il sostegno della Camera di Commercio di Roma, della Confesercenti Provinciale di Roma e i Comuni di Genzano, Ariccia, Ciampino e Nemi. Per i navigatori di Internet l’indirizzo è: http://www.castellianimati.it
L’Ufficio Stampa Agnoloni & Papini – Firenze - L’Ufficio Stampa è a disposizione dei colleghi giornalisti per ogni ulteriore informazione e documentazione: Antonella Agnoloni: 0335/6836511 - Roberto Davide Papini: 0335/5614547.
Click qui per il programma dettagliato, giorno per giorno.

Articolo di afnews (se non altrimenti indicato) - Domenica, 26/9/1999
© copyright afNews/Goria/Autore - https://www.afnews.info ISSN 1971-1824 - cod-Notizie

Andate su www.afnews.info per leggere le altre notizie, vedere altre immagini, altri video e disegni, accedere agli archivi, ai servizi ecc. e fruire di tutte le novità che si trovano nella homepage di afNews.
Volete ricevere queste notizie via eMail, come Newsletter gratuita? Fate click qui! Quindi compilate il semplicissimo modulo: 1- inserite il vostro indirizzo eMail al quale volete ricevere la newsletter, 2- inserite il codice di controllo che trovate nel modulo - la consueta serie di lettere antispam, 3- fate click su "Complete Subscription Request" e 4- ricordate di rispondere al messaggio di verifica che FeedBurner vi invierà per posta elettronica. Se non rispondete al messaggio di verifica, l'abbonamento alla newsletter non verrà attivato: quindi... occhio!
Oppure, per ricevere le notizie in vari altri modi, fate click qui per sapere come fare.
Se volete inserire le afNews in un vostro sito o blog, tramite gadget, widget, RSS-XML ecc., fate click qui per sapere come fare.