Lo schermo di carta: il cineromanzo
Lo schermo di carta di Gianni Amelio, dal Museo del Cinema all'Archivio di Stato di TorinoCineromanzo: ibrido tra fotoromanzo e cinema, o, se vogliamo, il tentativo di trasformare in fumetto un film usando le foto al posto dei disegni. Operazione non facile, se consideriamo che nei fumetti la scelta dell'immagine "giusta" è riservata alla speciale capacità del disegnatore di creare l'immagine che meglio contribuisce all'efficacia narrativa del racconto. Selezionare foto adatte allo scopo è tutta un'altra faccenda... Eppure lo si faceva (peraltro ancora oggi si fanno versioni a fumetti dei film, coi disegni, però), adattando gli scatti, adattando i dialoghi nelle la Mole Antonelliana, alla cui base si trova la cancellata dove si espone parte della mostranuvolette, come nei fotoromanzi. Gianni Amelio era un appassionato di questo genere di narrazione per immagini fisse e ne ha ricavato una La cancellata coi pannelli delle msotre termporanee esterne - click per vedere un videogrande mostra, Lo schermo di carta - storia e storie dei cineromanzi, organizzata dal Museo del Cinema presso l'Archivio di Stato a Torino, visitabile fino al 19 aprile 2007 e corredata da un bel volume. Una piccola parte della mostra è anche esposta sulla cancellata della Mole Antonelliana, sede del Museo del Cinema. [Fate click sull'immagine grande a fianco per scoprire tutti i dettagli, sulle altre due foto per vedere la Mole e un breve video in cui si notano i pannelli sulla cancellata, relativi a una mostra precedente.]

Articolo di afnews (se non altrimenti indicato) - Giovedì, 8/3/2007
© copyright afNews/Goria/Autore - https://www.afnews.info ISSN 1971-1824 - cod-Mostre

Andate su www.afnews.info per leggere le altre notizie, vedere altre immagini, altri video e disegni, accedere agli archivi, ai servizi ecc. e fruire di tutte le novità che si trovano nella homepage di afNews.
Volete ricevere queste notizie via eMail, come Newsletter gratuita? Fate click qui! Quindi compilate il semplicissimo modulo: 1- inserite il vostro indirizzo eMail al quale volete ricevere la newsletter, 2- inserite il codice di controllo che trovate nel modulo - la consueta serie di lettere antispam, 3- fate click su "Complete Subscription Request" e 4- ricordate di rispondere al messaggio di verifica che FeedBurner vi invierà per posta elettronica. Se non rispondete al messaggio di verifica, l'abbonamento alla newsletter non verrà attivato: quindi... occhio!
Oppure, per ricevere le notizie in vari altri modi, fate click qui per sapere come fare.
Se volete inserire le afNews in un vostro sito o blog, tramite gadget, widget, RSS-XML ecc., fate click qui per sapere come fare.