Annecy 2018. La serata di chiusura premia i vincitori, presenta Winsor McCay e Gertie e dice grazie a Patrick Eveno per i suoi anni d’impegno e passione.

  Sabato 16 il festival di Annecy 2018 è finito. È stata ancora una volta un’edizione intensa con tante cose da vedere e animazione di altissima qualità. La serata di chiusura ha il compito di rappresentare al meglio l’intero festival, è sempre una sorpresa vedere cosa viene fatto per stupire il pubblico durante la consegna …

Hyrum Osmond saluta Disney per dirigere una nuova versione di “Little Nemo”

Hyrum Osmond, Direttore delle Animazioni del film Disney “Oceania” (Moana) ha salutato la Casa del Topo per dirigere un  nuovo adattamento cartoon della strip capolavoro di Winsor McCay, “Little Nemo in Slumberland”. Il lungometraggio, che godrà di un budget di 70 milioni di dollari, verrà prodotto dallo studio canadese On Animation, cui già si deve il …

Windsor McCay: che mostra!

afNews Web Surf – Vai direttamente alla fonte della notizia: BDzoom.com. Ci trovi anche le foto. Fonte: http://ift.tt/2tBMXwz Puoi tradurre l’articolo con Google Traduttore. afNews preferisce proporti direttamente la fonte originale della notizia. Tuttavia, se dopo aver letto la traduzione di Google Traduttore hai ancora qualche dubbio, puoi scrivere in Redazione e chiedere aiuto. Se …

“Alle origini del fumetto” a Cherbourg: con McCay, Schuiteen & Peeters

L’8. edizione della Biennale della Nona Arte, organizzata nella Città di Cherbourg-en-Cotentin (Normandia), sarà consacrata a Winsor McCay, considerato il vero “padre” del fumetto americano. Sarà l’occasione di inaugurare un ciclo sugli autori a stelle e strisce e di ricollegare Cherbourg alla propria “storia transatlantica”. François Schuiten e Benoit Peeters, amanti delle utopie portuali e …

Little Nemo a Cherbourg: a cura di Schuiten & Peeters

“La 8e Biennale du 9e art, portée par la Ville de Cherbourg-en-Cotentin, sera consacrée à Winsor McCay […] François Schuiten et Benoît Peeters, amateurs d’utopies portuaires et au coeur de la Biennale 2004, seront de nouveau du voyage, cette fois côté commissariat et scénographie).“ Fonte: http://www.cherbourgtourisme.com/bouger/agenda/1030201-la-biennale–winsor-mccay-le-pere-de-la-bande-dessinee-et-du-dessin-anime

Asta di fumetti di gran qualità a Hong Kong

La casa d’aste francese Artcurial torna a proporre gli autori della francofonia (e non solo) al gigantesco mercato asiatico, il 3 ottobre 2016, di concerto con la casa d’aste britannica Spink, al Liang Yi Museum di Hong Kong. Ci sono tavole di Moebius, Hergé, Bilal ecc. L’anno scorso l’asta cinese ha visto la vendita di una …

BéDéphile 2016 in arrivo

E’ lo stesso Dominique Radrizzani, direttore artistico del festival BDFIL, Festival international BD Lausanne, ad annunciare il prossimo arrivo del nuovo numero annuale della rivista BéDéphile, che stavolta vede in primo piano Derib, Hergé e Winsor McCay (la cui schiera di fan si allunga sempre più: vedi il retro di copertina).

Il più bel volume sui/a fumetti di tutti i tempi!

“Winsor McCay: The Complete Little Nemo, di  Alexander Braun, Edizioni Taschen. Senza dubbio, amici: il più bel saggio sui fumetti e insieme il più bel volume a fumetti di tutti i tempi. Un sogno impossibile che si è realizzato. Per un fumetto di oltre cento anni fa…” Così inizia il post di Leonardo Gori nel …