I fumettisti manifestano contro la precarizzazione del loro mestiere

No, non illuderti, fumettista italico: che io sappia, non vi siete improvvisamente ricordati di essere sindacalizzati. E’ in Francia che gli autori si iscrivono al Sindacato Fumettisti e lottano insieme per i loro diritti… Leggi tutto qui: Les auteurs de BD manifestent contre la hausse de la CSG | 9emeArt.fr

Annuario Professionale del Fumetto e dell’Illustrazione

A volte serve di più una partita di calcetto che una laurea… Vero, piaccia o meno. Specie se vuoi lavorare nel campo del fumetto, dove ciò che conta è solo quel che sai fare (e come lo sai fare), non i titoli di studio, e incontrare le persone può rendere più facile far capire come …

Chi ricorda Bob Dan?

Chi fu Robert Dansler, alias Bob Dan (1900-1972)?

 Un autore di fumetti, ma anche il segretario generale del sindacato dei disegnatori per l’infanzia nel primo dopoguerra. Ha abbondantemente lavorato per editori come Artima, Ventillard, Chapelle e Del Duca, su serie d’antan come «Bill Tornade», «Jack Sport» e «Tarou». Lo tira fuori dal cassetto degli autori di una …

Cosa succede al Diritto di Autore?! Perché è importante per gli Autori quanto per i Cittadini?

E’ ciò che dovrebbe chiedersi ogni autore (e dovrebbe chiederlo ai propri rappresentanti sindacali o di categoria). So che sono noioso, a continuare a spingere su questo argomento affinché tutti gli autori italiani ne prendano coscienza, ma va fatto. Sì, perché in Europa il lavoro procede e non è detto che il risultato sia un vantaggio …

Sciopero alla Disney! Il giorno che cambia tutto

Uno spartiacque fra prima e dopo… le immagini di questo video sono un pezzo di Storia. Walt non poteva crederci, eppure… Quello fu il giorno del grande e famoso sciopero per i diritti dei lavoratori del settore dell’animazione. Pubblicato il 09 ott 2015. On May 29, 1941 nearly half of Walt Disney’s art department walked …

Siae, la liberalizzazione impossibile…

… che riguarda anche il fumetto, ovviamente, anche se non se ne parla, non essendo una categoria sindacalizzata… Resiste l’ultimo monopolio ex lege. Il recepimento della direttiva europea per la gestione dei diritti (di cui ci siamo dimenticati) poteva essere l’occasione per rottamare l’ultimo monopolio previsto dalla legge italiana (nonostante i risultati discutibili)… Leggi l’articolo completo su …

Per confrontarsi con le multinazionali, gli Autori hanno bisogno di un sindacato che li rappresenti!

La Grande-Bretagne a une certaine tradition syndicale dans son Histoire – il suffit de regarder les films de Ken Loach – et la Society of Authors tente d’y faire honneur. L’organisation créée en 1884 compte désormais 9500 membres et se donne toujours pour mission de défendre leur statut et leur rémunération. Nicola Solomon, directrice de …

Artisti/Autori davanti al Ministero della Cultura @ActuaLitte

La riforma previdenziale non è piaciuta punto e la categoria protesta da un paio di anni (ricordi Angoulême?). Non so se abbiano ragione o no (per capirlo bisogna studiare i dettagli), ma, per lo meno, si organizzano e lottano per ciò che ritengono essere giusto per la loro vita e il loro lavoro. In Francia, …

Autore di Immagini o Manoscritti? Occhio al Diritto di Seguito!

E’ importante! Ricorderai che me ne occupai personalmente, presso la SIAE (come membro del Comitato Arti Visive e altre figure autoriali per la sezione Fumetto), diversi anni fa, sostenendo con forza che il Diritto di Seguito andava esteso naturalmente a fumettisti, illustratori ecc. Fui molto convincente e raccolsi un’adesione unanime. Tienine conto. Non è per niente la …

Il CBLDF (fondo per la difesa legale del fumetto) cambia sede

Dopo 10 anni a New York, a giugno il CBLDF si sposta a Portland, in Oregon, per ottimizzare l’organizzazione e avvicinarsi ai centri di produzione della West Coast. Info: http://cbldf.org/