Annecy2019. Dana Terrace presenta The Owl House. Prossima serie animata fanta-horror Disney.

Lunedi 10 durante la prima giornata del Festival di Annecy Si é tenuta la presentazione di “The Owl House” Serie animata Disney di prossima uscita che mischia atmosfere fantasy e horror. A presentare il lavoro svolto sono stati l’autrice Dana Terrace e l’art director Ricky Cometa, a moderare l’incontro ci pensava il vice presidente dello …

Le produzioni di Gruppo Alcuni protagoniste a Bologna

Leo da Vinci e i brand di Gruppo Alcuni al Bologna Licensing Trade Fair 2019   Dal 1 al 3 aprile al Pad. 31 stand C/13 Gruppo Alcuni porta al Bologna Licensing Trade Fair 2019 i brand “Leo Da Vinci”, “Mini Cuccioli” e “Ballerina”. Anche quest’anno la società di animazione trevigiana torna con uno stand …

Annecy 2019: Bugs & Co. si (ri)presentano al mondo, nello spirito delle origini

What’s Up, Doc? Un’anteprima mondiale! In occasione della cerimonia di apertura, Warner Bros. Animation mostrerà in anteprima globale alcuni episodi inediti della serie Looney Tunes Cartoons. Bugs Bunny, Daffy Duck… I Looney Tunes stanno tornando! I classici personaggi targati Warner Bros. Animation di nuovo liberi di imperversare all’interno di “Looney Tunes Cartoons“, nuova serie di …

“The Banana Splits Horror Show”: in un nuovo film per la tv la ‘puppets band’ trasformata in orda assassina

L’orrore, soprattutto quello cinematografico, non risparmia nessuno. Ora a finire sotto la mannaia (metaforica e letterale) del genere, saranno i protagonisti di una delle serie più popolari degli anni Settanta, ovvero i “The Banana Splits Show“. La rock band composta da Swingo (Fleegle), Bingo, Drooper e Snorky, animali antropomorfi (rispettivamente cane, gorilla, leone e elefante) …

Sturmtruppen, la Lettura celebra l’Anniversarien e Mondadori Comics vara una collana a Koloren

Cinquanta anni fa durante una cena a base di gnocco fritto, anfitrione Guido de Maria,  nascevano le Sturmtruppen. Un semplice gioco a tavola tra Franco Bonvicini ( ma per tutti e per sempre Bonvi), e lo stesso De Maria, dà lo spunto all’artista per presentarsi il giorno dopo con 4 vignette dedicate a dei soldatini in divisa …

Adventure Time. Un finale che resta nel cuore.

Lunedì 3 settembre negli Stati Uniti è stato trasmesso l’ultimo episodio di Adventure Time. L’episodio finale, della durata di oltre quaranta minuti, ha chiuso una serie animata iniziata nel 2010 e durata dieci stagioni. Per chiudere dando il giusto rispetto alla serie Cartoon Network ha dedicata la programmazione dell’intera giornata, negli USA festa nazionale del …

Annecy 2018. Il Work in Progres di How to train your Dragon 3 che fa sognare.

Giovedì 14 nella Grande salle del Bonlieu di Annecy é stato presentato il Work in Progress di “How to Train your Dragon 3 The Hidden World”, terza e ultima parte della fortunata  trilogia DreamWorks. A presentarla sono stati i membri della DreamWorks tra cui la produttrice Bonnie Arnold, che spinse lo studio a fare il …

I “Titani adolescenti” alla conquista dei cinema: preparate i vostri waffles!

“Teen Titans Go! to the Movies” (Teen Titans Go! Il film), il lungometraggio animato ispirato alla omonima serie tv a sua volta basata sulla serie a fumetti omonima pubblicata dalla DC Comics. Il film è diretto da Aaron Horvath e Peter Rida Michail, e prodotto dalla Warner Bros. Animation (via Warner Animation Group) e DC Entertainment in …

Stephen Hillenburg, “papà” di Spongebob, onorato agli Emmy

Un toccante momento di emozione agli ultimi Daytime Creative Arts Emmy Awards, dedicati alla programmazione televisiva dell’anno passato nella fascia oraria che coinvolge la maggior parte delle produzioni rivolte ai ragazzi e realizzate in animazione: un riconoscimento speciale è andato infatti a Stephen Hillenburg, 56 anni, noto ai più come creatore del popolarissimo personaggio cartoon …

Peppa Pig “degenerata”?! Dopo Winnie, un altro beniamino dell’infanzia messo “all’Indice” in Cina

Dopo la censura dell’apparentemente tenero e innocuo orsetto Winnie-the-Pooh (motivata in larga parte dal diffuso utilizzo satirico del personaggio), è la volta dell’ancor più “innocente” maialina Peppa Pig a finire nel mirino dell’ondata “moralizzatrice” che sta interessando i media cinesi: divenuta una pericolosa “icona della sottocultura”, contribuirebbe a forgiare negativamente le menti di una gioventù …