@annecyfestival 2016: Velma ci spiega le ragioni della protesta “arancione”

Nel corso dell’ultima edizione del Festival di Annecy, oltre alla massiccia presenza di controlli di sorveglianza (comprensibilissimi, vista l’emergenza sicurezza che il mondo sta vivendo) e alla pioggia inclemente che ha letteralmente allagato il prato del Paquier ostacolando il consueto programma serale di proiezioni all’aperto, ad attirare l’attenzione sono state anche le iniziative di due …

L’universo poetico di Jean-François Laguionie al @annecyfestival: fotogallery

Ospite d’onore all’ultimo Festival di Annecy, il regista e animatore Jean-François Laguionie, oltre alla presentazione in anteprima del suo ultimo capolavoro in  animazione tradizionale Louise en hiver, applauditissimo dal  pubblico, è stato protagonista anche di una pregevole mostra comprendente disegni, storyboard e modellini di scena che testimoniano la carriera artistica, e intellettuale, di uno dei grandi maestri …

L’Animazione non chiude i confini: nel solco di Reiniger, Chol e Reynaud ecco gli European Awards

“The news this morning of the British decision to leave the European Community has come to me personally as a great shock. It’s a momentous decision, made I fear, in haste and for all the wrong reasons. But as President of the EAA, I’d just like to record that all of us on the Board …

@ANNECYFESTIVAL. La prima mondiale di “The secret life of Pets”

Un’altro grande evento avvenuto a Annecy 2016 è stata l’anteprima mondiale di “The secreet life of Pets” della Illuminatium Entertainment. Casa di produzione che fin dall’inizio della sua esistenza ha presentato i suoi film al festival di Annecy. Uno dopo l’altro e sempre con grande successo. La Illumination è molto felice di aver avuto questa …

@annecyfestival 2016: Aardman, 40 anni senza andare fuori timing

All’ultimo Festival di Annecy si sono festeggiati, tra le altre cose, anche due illustri compleanni: i 75 anni dell’Animazione “pubblicitaria” o “commerciale”, e quello, ben più atteso, della regina indiscussa della claymation (animazione a passo uno con la plastilina), la britannica Aardman, di cui si è celebrato il primo, esilarante quanto prestigioso, quarantennio. Tra passato e …

@ANNECYFESTIVAL. Corti in gara numero 4

Ecco l’elenco dei fantastici cortometraggi in gara mostrati nel quarto gruppo di Annecy 2016.  Primo “Le Bruit du gris” di Vincent PATAR e Stéphane AUBIER per Belgio e Francia.Fantastico corto in stop motion collegato alla celebre serie dei due autori “Panique au village”. Cavallo, Cowboy e Indiano organizzano una festa nella sala comune del loro palazzo. …

@annecyfestival 2016 La prima mondiale di “Finding Dory”.

Fra i grandissimi eventi di Annecy 2016 la prima mondiale di “Finding Dory” è stata senz’altro ai primi posti. L’evento ha richiamato una folla immensa. Tanto che già solo quella composta da chi aveva il biglietto d’ingresso sembrava non finire più. Ma come poteva essere altrimenti? Stiamo parlando del seguito di “Finding Nemo” ! Uno …

@ANNECYFESTIVAL. Cortometraggi in gara 3

Ecco il terzo gruppo di cortometraggi mandati a Annecy 2016. Primo “Il était 3 fois” di Julie REMBAUVILLE e Nicolas BIANCO-LEVRIN per la Francia. Cortometraggio in 2D dove dei bambini raccontano e rappresentano con dei disegni la storia di un cavaliere, un re, una principessa. Tutto cambia fino a arrivare a un dibattito tra i bambini su …

@annecyfestival 2016: Peggy Zejgman-Lecarme nuovo direttore della Cineteca di Grénoble @cinemathequeG

A sostituire Guillaume Poulet, per sette anni direttore della Cinémathèque de Grenoble e del Festival du film court en plein air, il Presidente della Cinémathèque e il direttivo dell’Associazione, all’unanimità con tutti i partners pubblici dell’istituzione (Ville de Grenoble, Département de l’Isère, Région Auvergne Rhône Alpes, DRAC Auvergne Rhône Alpes e CNC) hanno annunciato la nomina di Madame …

@annecyfestival 2016: intervista al direttore artistico Marcel Jean

Si è concluso sabato il Festival Internazionale del Cinema di Animazione di Annecy, l’edizione del Quarantennale in cui per la prima volta la Francia si è messa “alla ribalta” pur se filtrata sotto la lente di molteplici osservatori; il direttore artistico, Monsieur Marcel Jean, malgrado i numerosi impegni della sua gestione, ha gentilmente concesso ad AfNews …