SBE e Maurizio De Giovanni presentano il “Commissario Ricciardi Magazine 2020”

“Credo che Napoli possa essere letta e leggibile solo tramite la propria polifonia. Napoli è un sostantivo plurale” Maurizio de Giovanni

 

E’ arrivato puntuale nelle edicole il “Commissario Ricciardi Magazine 2020”, nuovo speciale dedicato alla versione a fumetti della creatura dello scrittore Maurizio De Giovanni.

 

Il volume è stato curato da Luca Crovi e Graziano Frediani, ed offre ai lettori ben quattro racconti inediti − tre sono dedicati al  commissario Ricciardi e uno ai Bastardi di Pizzofalcone, altra nota creatura di De Giovanni − e un viaggio nel crogiuolo di vite e di vie che animano e popolano il capoluogo partenopeo. La copertina è firmata da Daniele Bigliardo.

Nelle quattro storie proposte, tutte su soggetto di Maurizio de Giovanni, scopriremo come il viaggio di una rosa possa cambiare per sempre il destino di varie persone (Il viaggio di una rosa, sceneggiato da Claudio Falco e disegnato da Luigi Siniscalchi); ascolteremo il dottor Modo svelare a Ricciardi e Maione un episodio vissuto al Fronte (La guerra di Modo, sceneggiato da Sergio Brancato e disegnato sempre da Luigi Siniscalchi), lasceremo che  il vento di Ponente, il Maestrale e il Libeccio sconvolgano la vita per le strade di Napoli (Il vento cambia, sceneggiato da Paolo Terracciano e disegnato da Alessandro Nespolino) e infine vedremo come il mese di maggio si mostri in tutta la sua cupa violenza (Maggio, sceneggiato da Claudio Falco e disegnato da Carmelo Zagaria).

Inoltre, grazie allo speciale itinerario compreso in questo numero, il commissario Ricciardi e la squadra dell’ispettore Giuseppe Lojacono ci accompagneranno per le vie di Napoli, con le illustrazioni di Daniele Bigliardo e con le foto di un sorprendente flash mob dei personaggi creati da Maurizio de Giovanni.

Lo scrittore ha voluto presentare il magazine personalmente in questo breve filmato.

 

Approfittiamo di questa uscita per ricordarvi che Fabiana Fiengo in un suo recente intervento su You Tube, e su Facebook, uscito il 4 maggio scorso, ( per l’iniziativa ” A Casa Con l’Autore“, lanciata negli ultimi mesi dalla Sergio Bonelli Editore sul proprio canale You Tube), ha confermato di essere al lavoro sul secondo volume dedicato ai Bastardi di Pizzofalcone.

Fonti Consultate: Comunicato stampa,@Basil_73 ( Foto della cover)