Wonderland: speciale Carl Barks, l’Uomo dei Paperi disponibile su Rai Play

Wonderland ha presentato nella sua ultima puntata  un corposo speciale dedicato a Carl Barks, l’uomo dei Paperi, creatore di Zio Paperone e dei più celebri personaggi di Paperopoli, da Archimede Pitagorico, al fortunato Gastone,alla  Banda Bassotti ad Amelia di cui ricorre il ventennale della scomparsa.

Coinvolti nella realizzazione, Luca Raffaelli, Luca Boschi e Don Rosa, realizzato al Teatro del Giglio durante i giorni di Lucca Comics & Games 2019.

Quale è stato il ruolo di Carl Barks nella storia della Walt Disney, e quale rapporto ha avuto nella realizzazione della sua seminale opera, oltre 660 storie, la società americana del tempo, il cinema di Hollywood ? Lo Speciale è  già disponibile su Rai Play clikkate nell’immagine qui sotto per godervelo!

Nato nel 1901, Barks ha vissuto il XX secolo per intero e, nei suoi venticinque anni di attività come fumettista Disney, iniziata nel corso della seconda guerra mondiale, ha saputo interpretare in maniera ironica e profonda molti aspetti della società e della mitologia popolare statunitense. Cresciuto in Kentucky negli anni ’50 e ’60 leggendo i fumetti del maestro, Don Rosa ne ha proseguito l’opera con scrupolo filologico e straordinaria inventiva, costruendo una celeberrima biografia a fumetti di Zio Paperone che può dirsi un vero e proprio compendio di epica cinematografica americana classica. Giunto a Lucca per presentare una definitiva edizione delle proprie opere, Rosa ha raccontato a Wonderland il suo zio Paperone, parente strettissimo dei personaggi di Orson Welles, John Ford, Jacques Tourneur e John Sturges

Un vivo rinfraziamento a Michele Moscatelli ed Universo Fumetto official, ( da cui abbiam ripreso alcune immagini) oltre che, ovviamente, all’ottimo Luca Boschi!!

Fonte Consultata: @Raiquattrolucaboschinova100