Lucca Comics 2020 si decide tutto a Giugno, ma il futuro degli eventi in Italia è incerto

Emanuele Vietina, direttore di Lucca Comics & Games,  è tornato a parlare  in questo fine settimana,dell’edizione 2020 della Kermesse Toscana, in due interviste piuttosto interessanti.

Anzitutto vi proponiamo l’intervista,  ampia e corposa, rilasciata al noto You Tuber Marco Montagnani, nel quale si sono ampiamente approfondite  le problematiche che, in questo momento storico, dominato dall’emergenza Covid-19, costringono ad un rinnovamento del modo di concepire e di realizzare  Lucca Comics ma anche tutti gli Eventi dedicati all’intrattenimento nel nostro paese (e non solo).

Non ci sono ricette precostituite possibili per affrontare la situazione. A costo di sembrare ovvi ogni realtà fa storia a se stante, Arf Festival, Napoli Comicon, Etna Comics, così come i tanti piccoli e grandi eventi che animano la vita fumettistica, la vita sociale della nostra penisola, distesa nel Mare Mediterraneo, presentano ciascuno proprie specificità, come i territori, le socialità italiane. Diversità che sono la nostra forza, e forgiano la nostra identità (sia detto per inciso).

Occorre, sia da parte degli attori sul campo, che delle istituzioni pubbliche e locali, analizzare con attenzione ogni singola realtà, dal punto di vista sostanziale e  finanziario. Avendo presente che non si tratta in questo momento soltanto di “salvare questo o quell’altro festival” o “la Cultura”, ma di salvare l’editoria e l’intera industria dell’intrattenimento, i suoi lavoratori, il suo valore economico e sociale.

Assume un valore particolare, e non meramente d’occasione, l’altra intervista video per  “Noi Tv” ( rete provinciale che ha base nella città Toscana), in cui Vietina  si è appellato alla comunità della Città delle Torri affinché sostenga l’organizzazione in quella che è una sfida eccezionale, giacché si tratta di reinventare completamente l’evento lucchese adattandola alla nuova realtà che si prospetta nei mesi a venire.

 

Per approfondire un po’ il tema della situazione di crisi dell’industria dell’Intrattenimento in questa fase, vi suggeriamo anche un bell‘articolo dell’Internazionale, ringraziando segnatamente Elena Romanello che lo ha segnalato.

Ad oggi Lucca Comics & Game 2020 conferma  le sue date ufficiali 28 ottobre -1 Novembre... ma il futuro è incerto. E non solo per Lucca.

I commenti sono chiusi.