T.Ink – Festival di illustrazione e fumetto a Tortona il 21 e 22 marzo

Una linea di inchiostro, come un fiume di pensieri, scorre attraverso un bosco di creatività.

La prima edizione di ‘T.Ink – Festival di illustrazione e fumetto‘, evento dedicato alla illustrazione in tutte le sue forme, si svolgerà a  Tortona, il 21 e 22 marzo prossimi, nel Museo Orsi di Tortona. Un’ampia struttura espositiva che rrappresenta un esempio di come si possano restituire a nuova vita antiche realtà imprenditoriali.  La locandina di T.Ink 2020 è realizzata da Andrea Sodaro di Formula Magica.

Una linea di inchiostro, come un fiume di pensieri, scorre attraverso un bosco di creatività ed invita proprio ad esplorare questo bosco, per scoprire le mille sfaccettature del mondo dell’illustrazione e dell’arte.

Fra gli autori la cui presenza è stata annunciata nell’Artist Alley troviamo ( in ordine disordinato): Luciano Costarelli, Michela  “Mitidesign”Tirone, ( genovese, classe 1982), Ugo Verdi! ( Torino,1971), co creatore grafico e co-autore  del mitico 2700, insieme a Manfredi Toraldo, detto MANf, uno dei primissimi esempi di fumetto robotico italiano, uscito nel 1993 ( come ben noto ai suoi molti lettori).ed anche autore di diversi albi di Legs Weaver per SBE.Ed ancora Lele Gastini! ( Alessandria,1993), Caelpher! G.Ghirelli, Armitano!. Gaia Fredella, ventiduenne torinese, meglio nota sulla rete come  AoiG.chan! considerata una fumettista emergente, tutta da scoprire. Altra personalità da scoprie è , Bess!
Personaggio ben affermato e noto è invece Vanessa Rubino!, anche lei presente all’interno dell’Artist Alley per le due giornate del festival. sarà presente nell’artist alley anche Andrea Franzosi ( Pavia il 24 aprile 1982).

Fra i workshop sull’illustrazione già annunciati, ricordiamo quello dedicato al disegno per racconti a cura di Andrea Musso!

Diverse le case editrici presenti.Da Becco Giallo a Casa AIlus, a QPress e Menhir.

Fonti Consultate: @tinkfestival,T.Ink 2020