Angouleme diventa “Ennui-sur-Blasé” nella “fumettosa” lettera d’amore al giornalismo firmata Wes Anderson

E’ on line il trailer del nuovo, attesissimo film diretto da Wes Anderson, dal titolo “The French Dispatch of the Liberty, Kansas Evening Sun”, generalmente abbreviato in “The French Dispatch”.

Descritto dal regista come “una lettera d’amore nei confronti dei giornalisti, ambientata nella sede di una rivista americana in una città francese del XX secolo, la pellicola di svolge nell’immaginaria cittadina di Ennui-sur-Blasé (nome affatto wesandersiano), dove ha sede la redazione del French Dispatch, supplemento settimanale del quotidiano statunitense Evening Sun di Liberty, Kansas, incentrato su cronaca e cultura generale. Alla morte del suo direttore, la redazione decide di pubblicare un’edizione commemorativa composta dai migliori articoli pubblicati dal French Dispatch nel corso degli anni: tra questi, la ricostruzione del rapimento di uno chef, la storia di un artista condannato all’ergastolo per duplice omicidio e un reportage delle rivolte studentesche del Sessantotto.

Gli esterni del film sono stati girati ad Angoulême, sede del rinomato festival del fumetto, e hanno visto Robert Yeoman quale direttore della fotografia; il come sempre ricco e variegato cast, oltre all’ormai immancabile Bill Murray, comprende: Benicio del Toro, Frances McDormand, Jeffrey Wright, Adrien Brody, Tilda Swinton, Timothée Chalamet, Léa Seydoux, Owen Wilson, Mathieu Amalric, Lyna Khoudri e Stephen Park.

Qui sotto la “fumettosa” locandina:

L’uscita in sala è prevista per il 24 luglio 2020.

Il trailer: