Oscar 2020: Disney/Pixar si riprende lo scettro con “Toy Story 4”, “Hair Love” è il miglior corto

Si sono assegnati nella notte a Los Angeles i premi Oscar della 92.ma edizione degli Academy Awards; per quanto riguarda l’Animazione, miglior lungometraggio è stato eletto – non senza dissensi, visto il grande appoggio di critica e pubblico al rivale “Klaus” di Sergio Ramos, autentica rivelazione di questa stagione – il quarto capitolo della fortunatissima saga “Toy Story” targata Disney/Pixar.

TOY STORY 4 – (L-R) Trixie, Buttercup, Mr. Pricklepants, Dolly, Buzz Lightyear, Hamm, Rex, Aliens, Jessie, Slinky Dog, Bullseye and Mr. and Mrs. Potato Head. ©2019 Disney/Pixar. All Rights Reserved.

Toy Story 4

di Josh Cooley, Mark Nielsen e Jonas Rivera

Mentre il riconoscimento al miglior cortometraggio animato è andato a:

HAIR LOVE

di Matthew A. Cherry e Karen Rupert Toliver

QUI l’elenco completo dei vincitori.