Tanino Liberatore firma la copertina di “Leone – Appunti di una vita”

Tanino Liberatore, veramente uno dei grandi disegnatori del fumetto italiano, firmerà la cover ufficiale della graphic novel Leone – Appunti di una vita“, realizzata a quattro mani da Carmine di Giandomenico, per lui è la sua prima Graphic Novel italiana, e Francesco Colafella. Edita da Mafont Comics.

Leone_appuntidiunavita

Il libro, ispirato alla vera storia del nonno di Francesco Colafella è ambientato tra Italia e Stati Uniti nel periodo delle guerre mondiali, avrà la musica al centro della narrazione e sarà disponibile questo autunno.  I due autori ne hanno parlato durante il recente Pescara  Comix, intervistati da Stay Nerd.

Il volume sarà presentato a Lucca Comics & Games 2019. insieme agli autori. La cover di Liberatore sarà svelata nei prossimi mesi.

L’editore ha varato diverse iniziativa per sostenere l’uscita della Graphic Novel, da 4 corti di animazione dedicati, veri e propri spin off di Leone,  proposte su You Tube e riuniti in un’unico filmato di ben otto minuti.

Inoltre  sulle proprie pagine social propone, periodicamente una vera e propria  jazz-session “pittorica” dedicata a Leone coinvolgendo autori di grande livello, hanno fino ad ora contribuito, fra gli altri, Sara Pichelli, Valerio Schiti e Gigi Cavenago. L’iniziativa continuerà fino ad ottobre.

Fonti Consultate: Comunicato Stampa, Stay Nerd.

 

Scrivi il tuo bel Commento, dai! Ma PRIMA leggi qui: http://www.afnews.info/wordpress/help/norme-di-comportamento-su-afnews/

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.