BcBf 2019: Bart Moeyaert è il nuovo “laureato” dell’Astrid Lindgren Award

“Bart Moeyaert’s condensed and musical language vibrates with suppressed emotions and unspoken desires. He portrays relationships at crisis point with a cinematic immediacy, even as his complex narratives suggest new ways forward. Bart Moeyaert’s luminous work underscores the fact that books for children and young people have a self-evident place in world literature.”

Con questa  motivazione la Giuria dell’Astrid Lindgren Award – la cui cerimonia di assegnazione avvenuta oggi a Stoccolma è stata anche quest’anno visibile in diretta alla Fiera del Libro per la Gioventù di Bologna (video in chiusura di post) – ha proclamato lo scrittore fiammingo Bart Moeyart vincitore dell’edizione 2019.

Nato in Belgio nel 1964, Bart Moeyaert è un pluripremiato autore di racconti e romanzi che si è rivolto a un pubblico di bambini e adolescentii sin dal suo debutto all’età di soli 19 anni con Duet con Valse Noten (1983). La sua vasta e diversificata opera comprende oltre cinquanta titoli, che vanno dai libri illustrati alle opere di YA, alla poesia, ai testi teatrali, ai testi delle canzoni, alle sceneggiature televisive e ai saggi.

photo source: Astrid Lindgren Award.

In Italia è attualmente pubblicato da Sinnos.

Qui sotto il video della proclamazione:

E la reazione del vincitore, illustre ospite in Fiera:

Scrivi il tuo bel Commento, dai! Ma PRIMA leggi qui: http://www.afnews.info/wordpress/help/norme-di-comportamento-su-afnews/

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.