BcBf 2019: tutti i vincitori dei RagazziAwards

BOLOGNARAGAZZI AWARD E BOLOGNARAGAZZI DIGITAL AWARD
i vincitori e le menzioni speciali dell’edizione 2019
1.558 i libri candidati da 43 Paesi del mondo
La sezione speciale Toddler e tutte le anticipazioni
delle nuove tendenze editoriali

BOLOGNARAGAZZI AWARD
Da oltre cinquant’anni al centro della Bologna Children’s Book Fair, il BolognaRagazzi Award rappresenta un’opportunità di visibilità a livello globale unica, che ne fa uno tra i più ambiti premi nel mondo dell’editoria per ragazzi. Dedicato agli albi illustrati pubblicati in tutto il mondo, il Premio si focalizza sulla qualità del progetto grafico-editoriale dei libri candidati, premiandone la forza innovativa, l’equilibrio e la capacità di entrare in dialogo con i giovani lettori cui si rivolgono. Grazie al prestigio acquisito negli anni e all’attenzione che è in grado di catalizzare, il BRAW, al pari delle menzioni d’onore che vengono attribuite contestualmente, rappresenta non un semplice riconoscimento a livello editoriale, ma una grande opportunità di business nel mercato internazionale dello scambio di copyright, perché consente ai vincitori e ai menzionati di portare i titoli all’attenzione dell’editoria mondiale. I 1.558 titoli arrivati da 43 Paesi del mondo per quest’edizione del premio – con un incremento rispetto all’edizione 2018 di oltre 100 titoli – riflettono il trend di crescita che sta interessando l’editoria per bambini e ragazzi a livello globale. I candidati si suddividono tra le tradizionali categorie assegnatarie del premio: fiction,Non Fiction eOpera Prima (riservata agli autori esordienti), alle quali si aggiungono la categoria speciale 2019 Toddler, dedicata ai libri per bambini della fascia 0-3 anni, tanto più importanti in quanto alla base dell’imprinting educativo alla lettura (305 candidature), e New Horizons, premio speciale a disposizione della giuria per segnalare opere straordinariamente innovative.

La giuria di quest’anno, composta come sempre da esperti internazionali del settore, ha visto la partecipazione di Gillian Engberg (USA), consulente per la letteratura dell’infanzia; Jorge Silva (Portogallo), designer e art director dei quotidiani Independente e Público, fondatore dello studio Silvadesigner; Maria Vedenyapina (Russia), direttrice della Biblioteca di Stato russa per l’Infanzia; Elena Giacomin (Italia), co-fondatrice della libreria La casa sull’albero e membro del comitato di gestione ALIR – Associazione delle librerie indipendenti per ragazzi. A questi, per la valutazione dei libri Toddler, si sono aggiunti Nives Benati, bibliotecaria, fondatrice dell’Osservatorio Editoriale Nati per Leggere; Marco Dallari, scrittore e curatore di saggi, testi narrativi e libri per l’infanzia, professore a contratto presso l’Università SUPSI di Locarno, l’Università di Trento e l’ISIA di Urbino; Silvana Sola, tra le fondatrici della torica Libreria per Ragazzi Giannino Stoppani e dell’Accademia Drosselmeier e ocente di Storia dell’Illustrazione all’ISIA di Urbino; e Manuela Trinci, psicologa, psicoterapeuta infantile con formazione psicoanalitica, saggista e studiosa di letteratura per l’infanzia. Le giurie si sono riunite a BolognaFiere per valutare i candidati, individuando così le nuove tendenze del settore: tra queste, emerge chiaramente, rispetto agli anni 2017 e 2018, l’aumento della produzione Non Fiction, che corrisponde anche ad un aumento in termini di qualità dei libri, sia per quanto riguarda il concept sia per grafica e contenuti. A livello tematico, più che un argomento prevalente, l’attenzione dei knowledge books sembra coprire tutti gli ambiti del sapere, dalle scienze all’arte, al  design, alla storia e così via. Per quanto riguarda la Fiction, tra i temi maggiormente sviluppati, una tendenza ormai affermata è quella legata al femminile, con le tante biografie di donne illustri, seguita dalla riflessione sull’arte. Nella categoria Toddler, infine, tra i circa 300 candidati, la Francia, seguita dalla Polonia, spicca sicuramente per qualità e quantità della produzione, a riconferma della loro attenzione legata al mondo dell’editoria per i più piccoli.

FICTION
Vincitore
Titolo: Panáček, pecka, švestka, poleno a zase panáček (Puppet, Plum Pit, Plum, Plank, and back to Puppet)
Autore: Vojtěch Mašek
Illustratore: Chrudoš Valoušek
Graphic design: Juraj Horváth
Editore: Baobab, 2017
Paese: Repubblica Ceca

Menzioni Speciali
Titolo: À travers
Autore e illustratore: Tom Haugomat
Editore: Éditions Thierry Magnier, 2018
Paese: Francia

Titolo: Et puis
Autore e illustratore: Icinori
Editore: Albin Michel Jeunesse, 2018
Paese: Francia

Titolo: The Moon over the Apple Orchard
Autore: Kwon Jung-saeng
Illustratore: Yoon Mi-sook
Editore: Changbi Publishers, 2017
Paese: Sud Corea

NON FICTION
Vincitore
Titolo: Atlas das viagens e dos exploradores – As viagens de monges naturalistas e outros viajantes de todos os
tempos e lugares.
Autore: Isabel Minhós Martins
Illustratore: Bernardo P. Carvalho
Editore: Planeta Tangerina, 2018
Paese: Portogallo

Menzioni Speciali
Titolo: Orbis Sensualium Pictus. El mundo en imágenes
Autore: Johannes Amos Comenius
Illustratore: Paulo Kreutzberger
Editore: Libros del Zorro Rojo, 2018
Paese: Spagna

Titolo: Chaque seconde dans le monde
Autore e illustratore: Bruno Gibert
Editore: Actes Sud Junior, 2018
Paese: Francia

Titolo: Kvinner i kamp – 150 års kamp for frihet, likhet, søsterskap!
Autore: Marta Breen
Illustratore: Jenny Jordahl
Editore: Cappelen Damm, 2018
Paese: Norvegia

Titolo: Rue des Quatre-Vents
Autore: Jessie Magana
Illustratore: Magali Attiogbé
Editore: Les Éditions des Éléphants, 2018
Paese: Francia

OPERA PRIMA
Vincitore
Titolo: Julian is a Mermaid
Autore e illustratore: Jessica Love
Editore: Candlewick Press, 2018
Paese: USA

Menzioni Speciali
Titolo: A Shadow
Autore e illustratore: Chae Seung-yeon
Editore: Bandal, 2018
Paese: Sud Corea

Titolo: Everest
Autore: Sangma Francis
Illustratore: Lisk Feng
Editore: Flying Eye Books, 2018
Paese: Regno Unito

NEW HORIZONS
Vincitore
Titolo: A History of Pictures for Children
Autore: David Hockney and Martin Gayford
Illustratore: Rose Blake
Editore: Thames & Hudson, 2018
Paese: Regno Unito

Menzione Speciale
Titolo: Museo Media Vaca
Autore: 31 Illustratores. Edited by Vicente Ferrer
Editore: Media Vaca, 2018
Paese: Spagna

TODDLER
Vincitore
Titolo: ¡A dormir, gatitos!
Autore e illustratore: Bàrbara Castro Urío
Editore: Zahorí Books, 2018
Paese: Spagna

Menzioni Speciali
Titolo: Mes animaux tout doux du jardin
Autore e illustratore: Xavier Deneux
Editore: Bayard, 2018
Paese: Francia

Titolo: We Sang You Home
Autore: Richard Van Camp
Illustratore: Julie Flett
Editore: Orca Book Publishers, 2016
Paese: Canada

Titolo: Kominiarz/Piekarz (Chimney sweeper-Baker)
Autore e illustratore: Dominika Czerniak-Chojnacka
Editore: Wydawnictwo Dwie Siostry, 2017
Paese: Polonia

TODDLER – Menzione speciale alla carriera ad ATTILIO
Titoli: I tre porcellini, Topo di campagna e topo di città, Riccioli d’oro, I musicanti di Brema, Cappuccetto Rosso, Il
principe ranocchio, Il leone e il topo
Autore e illustratore: Attilio Cassinelli
Editore: Lapis Edizioni, 2017
Paese: Italia

BOLOGNA RAGAZZI DIGITAL AWARD
Da sempre e per sua intrinseca natura attenta alle ultime tendenze in fatto di innovazione nel mondo dei contenuti per bambini e ragazzi, dal 2012 Bologna Children’s Book Fair organizza, in collaborazione con Children’s Technology Review (USA), il BolognaRagazzi Digital Award, premio internazionale per l’eccellenza e l’innovazione dei contenuti digitali attribuito agli editori e sviluppatori di app per bambini e ragazzi che più si siano distinti in questo campo, riuscendo a integrare gli aspetti più ludici dell’esperienza digitale con un valore educativo concreto. Al concorso possono partecipare editori di qualsiasi paese, con prodotti realizzati per qualsiasi tipo di piattaforma.  Quattro le categorie premiate in quest’ottava edizione: Fiction, AR (Realtà Aumentata), Education e Content Libraries. Previste inoltre delle menzioni speciali e una shortlist di prodotti segnalati dalla giuria internazionale come
contributo unico al settore del digital publishing per bambini. In questa edizione i quattro componenti della Giuria internazionale – Warren Buckleitner (USA), direttore della Children’s Technology Review; Lucy Gill (UK), fondatrice di Digills Consulting, si occupa di sviluppo di prodotti digitali; Sylvia Van Ommen (Olanda), illustratrice, si occupa di design interattivo e ha fondato la società Fruitcocktail; Roberta Franceschetti (Italia), giornalista e content creator, cofondatrice del sito Mamamò; hanno passato al vaglio 104 candidature provenienti da 26 Paesi, scegliendo 4 vincitori, 7 menzioni speciali e una shortlist di 4 menzionati. Ciascun titolo selezionato rappresenta un importante contributo all’editoria per l’infanzia grazie alla realizzazione delle potenzialità insite nelle tecnologie emergenti al servizio dei più giovani. In particolare, la giuria ha registrato quest’anno un notevole incremento nelle proposte di libri cartacei arricchiti da AR e VR, oltre a servizi su abbonamento pensati per aiutare i genitori nella ricerca di app. Molti produttori di app stanno infatti cercando di consolidare e capitalizzare l’investimento degli scorsi anni organizzando la propria produzione in raccolte accessibili tramite abbonamento.

FICTION
Vincitore
Titolo: The Gardens Between (The Voxel Agents)
Autore: The Voxel Agents
Illustratore: Soft Science
Paese: Australia

Menzione Speciale
Titolo: Affamato Come un Lupo (Minibombo, 2018)
Autore: Silvia Borando, Anna Beozzi, Paolo Chiarinotti, Amedeo Perri Illustratore: Silvia Borando
Paese: Italia

Titolo: Spitkiss (Playdius/ Triple Topping, 2018)
Autore: Morten Brunbjerg/ Triple Topping
Illustratore: Anne Sigismund & Murray Somersville
Paese: Danimarca

Titolo: Fiete World (Ahoiii Entertainment UG, 2018)
Autore e Illustratore: Ahoiii Entertainment UG
Paese: Germania

AUGMENTED REALITY (AR)
Vincitore
Titolo: Wonderscope/A Brief History of Amazing Stunts (PRELOADED/WITHIN, 2018)
Autore: Beth Garrod
Illustratore: PRELOADED
Paese: Regno Unito

Menzione Speciale
Titolo: The Ghostkeeper’s Journal & Fieldguide/ Ghost-O-Matic app. (Carlton Books, 2018)
Autori: Japhet Asher e Russel Porter
Paese: Regno Unito

EDUCATION
Vincitore
Titolo: Montessori Preschool (EDOKI ACADEMY, 2017)
Autore e Illustratore: EDOKI ACADEMY
Paese: Francia

Menzione Speciale
Titolo: Lexi’s World (Pop Pop Pop, 2018)
Autore e Illustratore: Josh On
Paese: USA
Titolo: MixerPiece (Giuseppe Ragazzini, 2018)
Autore e Illustratore: Giuseppe Ragazzini
Paese: Italia

CONTENT LIBRARIES
Vincitore
Titolo: Bayam (Bayard Presse, 2017)
Autore: Bayard, TOBO STUDIO, AA.VV
Illustratore: Bayard, AA.VV
Paese: Francia

Menzione speciale
Titolo: Kidomi (Fingerprint Digital Inc., 2018)
Autore e Illustratore: Fingerprint
Paese: USA

THE SHORT LIST

Ovivo (IzHard, 2018)
Autore: Vilassak Alexander
Paese: Russia

Women Who Changed the World (Learny Land, 2019)
Autore: Learny Land
Illustratore: Alins Illustration / Sònia Alins
Paese: Spagna

Little Kitten Preschool (Fox and Sheep, 2018)
Autore e Illustratore: Squeakosaurus
Paese: Germania

Bookful (Inception, 2018)
Autore e Illustratore: Multiple
Paese: Israele