Tom K. Ryan passed away

Il creatore della eccezionale serie a strisce Tumbleweeds (in Italia nota come Colt e in attività dal 1965 al 2007), Tom K. Ryan, è morto il 15 marzo 2019. Sicuramente lo sapevi già, avendo visto la notizia nella barra laterale di afNews quattro giorni fa.

Ma ci voglio tornare su, con l’occasione del passaggio obbligato in cui gli atomi del nostro corpo vengono riciclati e riassegnati nel ciclo della vita (evento che chiamiamo morte), per riproporti le mie considerazioni molto personali su questo bel fumetto, caratterizzato da uno stile very british. Tutto il contrario dell’esagitazione che è tipica dei western, in queste strisce si respira calma, flemma, lentezza, rilassatezza, pigrizia… e polvere, naturalmente, che vola insieme ai famosi cespugli del West (i “tumbleweeds”)!


afNews.info, 14 agosto 2018: Ecco un’altra serie dei tempi passati con una grafica e uno humour che a me piaceva tanto da avermi condizionato, nel mio approccio creativo alle strisce, quando ero un ragazzino (cioè moltissimi anni fa, nel secolo scorso). Non so se fosse da considerare un umorismo western di nicchia, a suo tempo, Tumbleweeds di Tom K. Ryan, ma a me pare valga la pena studiarsela, questa serie: forse c’è qualcosa da apprendere. Qui di seguito giusto qualche esempio, sempre privilegiando, quando possibile, gli originali e le chicche.


Che bella striscia, Tumbleweeds!


Acquista su Amazon.it


Scrivi il tuo bel Commento, dai! Ma PRIMA leggi qui: http://www.afnews.info/wordpress/help/norme-di-comportamento-su-afnews/

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.