Conferenza: Dal mondo di Jacovitti un approfondimento sull’umorismo e sulla satira internazionale

c.s.: L’Assessorato del Turismo, Sport, Commercio, Agricoltura e Beni culturali comunica che giovedì 21 febbraio 2019, alle ore 17, al Centro Saint-Bénin di Aosta, dove è in corso la mostra Il mondo di Jacovitti, si terrà un incontro, moderato dal curatore della mostra Dino Aloi, con Claudio Mellana, umorista ed esperto di satira, Gianpaolo Caprettini, già docente di Semiologia all’Università degli Studi di Torino e Paolo della Bella disegnatore satirico e autore del libro Uno sguardo profondo. Viaggio nello humor e nella satira (Cadmo editore).

Partendo dalle tavole originali di Jacovitti esposte al Centro Saint-Bénin saranno presentati i lavori di alcuni artisti internazionali che hanno caratterizzato il panorama del disegno umoristico e satirico indagati da Paolo della Bella nel suo volume. Da Topor a Sempé, da Steinberg a Ungerer passando dai primi disegni di Altan e dalle tavole di Addams, l’artista che con le sue vignette noir fu l’ispiratore della serie televisiva “La famiglia Addams”.

L’esposizione Il mondo di Jacovitti, curata da Dino Aloi e dalla figlia di Jacovitti, Silvia, presenta 250 disegni originali del grande fumettista, attraverso cui sarà possibile ricostruire il percorso di una carriera durata quasi sessant’anni, che ha portato l’autore a creare personaggi indimenticabili, che hanno accompagnato intere generazioni. Completa la mostra un volume edito da Il Pennino, con contributi critici di Fabio Norcini (critico d’arte), Daria Jorioz (storico dell’arte), Gian Paolo Caprettini (già docente di Semiologia all’Università di Torino), Vincenzo Mollica (giornalista Rai), Gianni Brunoro e Luca Boschi (tra i più importanti jacovittologi italiani), François Corteggiani (autore di Fumetti) e Goffredo Fofi (saggista e critico cinematografico).

In occasione della presentazione l’ingresso è libero.

Per informazioni:

Assessorato del Turismo, Sport, Commercio, Agricoltura e Beni culturali 

Regione autonoma Valle d’Aosta

Tel. +39 0165.275937 e 0165.272887

www.regione.vda.it