Rumiko Takahashi Grand prix 2019 del festival del fumetto di Angoulême

Sorte rara per le donne, ad Angoulême, come dovresti aver letto l’altra sera nella barra laterale di afNews in diretta. Terza donna in assoluto (dopo Claire Bretécher nel 1983 e Florence Cestac nel 2000) e seconda come mangaka (dopo Katsuhiro Otomo nel 2015) a vincere questo titolo, Rumiko Takahashi è stata eletta Grand Prix del 46° Festival Internazionale del Fumetto di Angoulême, dopo un voto che ha visto coinvolti 1672 autori. Quaranta anni di carriera, oltre 200 milioni di copie vendute in tutto il mondo, Eisner Hall of Fame nel 2018.

Fonte: bdangouleme.com

Acquista su Amazon.it


Puoi tradurre l’articolo con Google Traduttore.


afNews preferisce proporti direttamente la fonte originale della notizia. Tuttavia, se dopo aver letto la traduzione di Google Traduttore hai ancora qualche dubbio, puoi scrivere in Redazione e chiedere aiuto.


Se l’articolo ti piace, non essere egoista: condividine il link sui tuoi social o dove preferisci! Puoi usare gli appositi pulsanti qui di seguito.