Apollinaire illustrato al Circolo dei Lettori

c.s.: Mercoledì 9 gennaio presso il Circolo dei Lettori di Torino sarà presentato il libro di Guido Giordano da Bruno Gambarotta giornalista e scrittore, Piero Gondolo della Riva collezionista, Angelo Mistrangelo critico d’arte e Benoit Monginot professore dell’Università di Torino. Modera Dino Aloi editore.


Presentazione del libro edito da Il Pennino, Torino

Les Onze Mille Verges

testo di Guillaume Apollinaire

illustrato da
Guido Giordano

9 gennaio 2019

Ore 18,30

Circolo dei Lettori

Via Bogino 9, Torino

Sala Gioco


Guido Giordano architetto, artista multitasking e poliedrico. Nel corso della sua carriera ha affrontato il disegno, la pittura, la scultura, la grafica, il fumetto, la vignetta umoristica, la ceramica con elaborazioni che spaziano dal bronzo all’ottone, dal vetro alla ceramica sino alla gomma.

La sua attività si è identificata, verso la metà degli anni Settanta su consiglio degli editori Franco Maria Ricci e Claudio Colacchia, con un testo particolarmente difficile ovvero “Les Onze Mille Verges” scritto dal poeta, scrittore , giornalista e critico d’arte francese Guillaume Apollinaire, inventore del calligramme e tra i primi poeti visivi.

L’idea non ebbe seguito, nel senso che non si trasformò in una pubblicazione, nonostante l’artista avesse realizzato 190 pregevoli tavole a matita. Giordano, a distanza di trent’anni, ha ripreso l’antico progetto.

Nel gennaio del 2016, Guido Giordano ha iniziato a elaborare delle nuove tavole, questa volta con l’impiego del tratto a biro, con il quale ha realizzato 250 tavole di grande formato con eleganza impagabile di tratto e chiaroscuri frutto di un uso dello strumento davvero personale.

L’artista è riuscito a disegnare ciò che la fantasia lo ispirava seguendo passo dopo passo il racconto, con un particolare escamotage, ovvero l’inserimento di continue citazioni del campo dell’arte e del visivo, attingendo nei meandri della sua cultura, legando passi del romanzo ad abbinamenti talvolta surreali e soprattutto impensabili. Una sorta di vera piccola enciclopedia ricca di oltre 750 citazioni che spaziano dall’arte al teatro, dal fumetto al sociale, dalla caricatura al grafismo in libertà che è proprio di questo artista.

Il numero di gennaio 2019 de L’Indice, la rivista dei libri, è illustrato con le tavole tratte dal libro di Guido Giordano.

In occasione di Artissima 2018 il libro è stato esposto presso lo stand di Little Nemo e segnalato dagli organi di stampa.

Si ricorda il suo disegno collocato nel passaggio tra Palazzo Chiablese e Piazzetta Reale che illustra i Musei Reali Torino.

Dal primo al sedici marzo 2019 alcune tavole originali del volume e altre opere dell’artista saranno esposte presso Little Nemo Art Gallery, Via F. Ozanam 7 – 10123 Torino. Tel. 0117630397

Les onze mille verges illustrate da Guido Giordano

Edizioni Il Pennino

Pag. 324

Tiratura limitata e firmata a mano dall’artista

Guido Giordano, curriculum essenziale

Nato a Cuneo nel 1947, laureato in architettura con Carlo Mollino nel 1972.

Tra i numerosi interventi artistici, si annovera la progettazione degli arredi presenti nella Collegiata di Carmagnola e nella chiesa di Sant’Ambrogio a Cuneo. Ha realizzato il portale in bronzo per la chiesa Madonna delle Grazie di Cuneo.

Per sei anni ha collaborato con La Stampa, Stampa Sera e Torino Sette con immagini sulla città di Torino. Per la rivista Alter Linus ha pubblicato il personaggio “Flappo”.

Ha tenuto mostre a Palazzo Salmatoris in Cherasco e alla Fondazione Peano di Cuneo.

Ha realizzato rilegature moderne per importanti collezionisti torinesi come Livio Ambrogio e Francesco Federico Cerruti.

La mostra “Un’idea voluminosa”, divagazioni umoristiche sul tema del libro, è stata ospitata dal sistema bibliotecario del Piemonte.

Informazioni

Il Pennino

3356869241

info@ilpenninodinoaloi.it