Che Tentazioneeee!

Click sull’immagine per ingrandirla

…Ma se il Padre Nostro è stato dettato direttamente da Dio e se ora lo modificano, vuol dire che Dio ha SBAGLIATO… e questo – come ben esplicitato nel film “Dogma” – viola la Direttiva Primaria della Creazione, quella sull’Infallibilità del Padreterno, dal che si deduce che adesso l’Universo Tutto dovrebbe disintegrarsi esattamente fra 10… 9… 8…

L’Editoriale a Fumetti di oggi si ispira a Questa notizia  

 

2 risposte a “Che Tentazioneeee!”

  1. Sei un bel birbante, Moise! Considera che la traduzione inappropriata era già stata corretta tempo fa, nella nuova versione dei Vangeli, versione cattolica in italiano. Restava solo da cambiare nella preghiera in sé. Tanto si discusse sulla faccenda che il Dio dei Cristiani facesse il lavoro del suo avversario storico… :-)
    Quanto alla “dettatura”, lo sanno tutti (tutti… quelli che lo sanno) che i testi (dei 4 Vangeli) che abbiamo in mano al momento sono stati redatti in greco (lingua franca dell’epoca, un po’ come l’inglese oggi) oltre un centinaio di anni dopo Cristo (il codice più antico ritrovato è del 125 d.C., mi pare, se non ne sono saltati fuori altri). La lingua (presumibilmente semitica, ebraico o aramaico) delle eventuali prime versioni non è nota, non essendoci giunte copie delle eventuali versioni precedenti. Normale che, rispetto a quanto potesse aver detto Gesù di Nazareth (come figura storica, non come mito, ovviamente), le versioni postume e le traduzioni possono aver riportato errori vari. Che poi si sia andati avanti a ripetere a pappagallo (e discettarsi su) cose che nemmeno si capivano, beh… siamo umani, si sa. :-)

    1. Caro GGG, grazie della puntiualizzazione! Da buon “Vignettista Satanico” non ho resistito alla tentazione della satira metafisica! Vabbèhhh, ci ritroveremo tutti in quel baretto di Malebolge :-)

I commenti sono chiusi.