Il Fumetto è donna: intervista alle protagoniste

Luci e ombre per lo specialino che TV7 -settimanale di approfondimento a cura della redazione del TG1 – ha dedicato nella puntata del 9 novembre scorso, al mondo del Fumetto, al femminile. Oramai non più una “rarità” nel panorama fumettistico italiano.

Sicuramente è da rimarcare l’interesse dimostrato dalla testata Rai nei confronti di queste protagoniste del nostro panorama fumettistico, che non possono più essere considerate “rarità della specie” da segnalare con stupore e qualche dubbio,  ma nello stesso tempo avremmo sperato in un minimum di approfondimento in più sulle tematiche del Fumetto al Femminile, solo accennate, avendo la possibilità di intervistare un gruppo così vario di autrici, sia “veterane” che nuove leve. Fra le autrici che compaiono nel video, ricodiamo  Laura Scarpa, Vanna Vinci, Teresa Marzia, Barbara Baldi Sara Pichelli, Simona Binni, che accenna anche alla nuova collana,Yole Signorelli,( Fumetti Brutti), Lorenza Tonani e l’ottima Silvia Ziche…senza dimenticare le sorelle Giussani! La “quota maschile” è rappresentata da Simone Bianchi.

Lo speciale, a firma di di Bruno Luverà, e Giulia Trentini, è visibile su Rai Play  e dura circa sette minuti, partendo dal minuto  54.32 fino al minuto 1.02.32 cliccate nell’immagine qui di seguito

E’ davvero l’avvento delle Graphic Novel il motivo dell’affermarsi di una così ampia leva femminile nel mondo del fumetto?

Un sincero ringraziamento per la segnalazione alla redazione di Yattaaa Group. Versione Social della ben nota community che da 18 anni, in varie incarnazioni, si occupa di promuovere il fumetto  “al femminile”.

Scrivi il tuo bel Commento, dai! Ma PRIMA leggi qui: http://www.afnews.info/wordpress/help/norme-di-comportamento-su-afnews/

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.