Zerocalcare: aperta al Maxxi di Roma la mostra “Scavare fossati, nutrire coccodrilli”

Si è aperta al MAXII di Roma “Scavare FossatiNutrire Coccodrilli“, la più grande mostra personale dedicata a Michele Rech, in arte Zerocalcare!

Poster, illustrazioni,disegni, copertine di dischi, tavole originali dei nove volumi a cui ha lavorato, pubblicati in Italia da Bao Publishing, sono riunite al Maxxi per esporre diciotto anni di carriera di Zerocalcare. E’ da rimarcare come vengano esposte nella mostra anche opere che per gli ambiti in cui sono state proposte inizialmente o la loro destinazione non sono mai viste dal grande pubblico.

“Mi fa molta impressione vedere le mie opere esposte in un museo come il Maxxi. Fino a qualche giorno fa ero abbastanza tranquillo ma adesso mi sta venendo molta ansia.”Quello che mi ha fatto effetto è stato il tempo, vedere diciotto anni della nostra storia in mostra: un po’ effetto e un po’ nostalgia”

Quattro le grandi aree tematiche della mostra: “Pop”,dedicata agli esordi sul suo noto blog, ed alle strisce prodotte in quei primi anni,  “Tribù”,  dedicata agli anni dell’Underground,  “Resistenza e Politica”, in cui sono esposte opere dedicate alle vicende della vita quotidiana di Zero, e della vita italiana,  alternando fatti di cronaca e politica, “Non-Reportage”, dedicato agli eventi di cronaca interna ed internazionale che Zero ha trattato in questi anni.. Dal Blog a Kobane Calling! Potremmo così riassumere la mostra.

 

Da ricordare che la mostra è accompagnata da un bellissimo catalogo, elaborato ed edito sempre da Bao Publishing che sarà in vendita anzitutto al bookshoop del museo  e successivamente distribuito  in tutte le librerie e fumetterie dal 22 novembre.

La mostra, organizzata dal Maxii insieme a Minimondi, è stata curata da  Giulia Ferracci in collaborazione con Silvia Barbagallo. Resterà aperta dal 10 novembre fino al 10 marzo 2019. Per quanto riguarda orari e biglietti, consultate questa pagina.

Di seguito una gallery di foto dell’evento riprese dalla pagina ufficiale Facebook del Maxii.

Scrivi il tuo bel Commento, dai!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.