Warner Bros ci riprova: partnership cinese per nuova versione animata de “La leggenda del Serpente Bianco”

Dopo la fortunata co-produzione con la Cina nel blockbuster catastrofico “Shark. Il primo squalo -The MEG”, Warner Bros. tenta il bis anche nel settore animazione con il lungometraggio 3D/CG fantasy “White Snake”.

Basato sulla quasi omonima leggenda cinese dell’epoca Song, “La leggenda del serpente bianco”,  di cui è impossibile non ricordare la magnifica trasposizione del ’58 firmata da Taiji Yabushita, questa versione vede all’opera lo studio pechinese Light Chaser Animation (“Little Door Gods“, noto negli USA come “The Guardian Brothers”, distribuito da Netflix).

Diretto da Amp Wong e Zhao Ji, “White Snake” uscirà sugli schermi cinesi il prossimo 21 dicembre, e a quanto pare costituerebbe una sorta di “prequel” della vicenda tradizionale, ambientato prima dell’incontro del demone-serpente con il suo amato mortale.

Maggiori dettagli: https://www.cartoonbrew.com/feature-film/see-the-teaser-for-white-snake-warner-bros-first-chinese-animation-co-production-166068.html

Una risposta a “Warner Bros ci riprova: partnership cinese per nuova versione animata de “La leggenda del Serpente Bianco””

I commenti sono chiusi.