Chine di Guerra fumetti e guerre a Rapallonia 2018

Si avvicina la a XLVI edizione di RapalloniaMostra Internazionale dei Cartoonists, la più antica manifestazione italiana dedicata al mondo del fumetto dopo Lucca Comics e Games. Quest’anno la manifestazione, che si svolgerà da Sabato 22 a Domenica 23 Settembre 2018 ( le istallazioni delle mostre continueranno fino al 30 Settembre), ovviamente a Rapallo sarà dedicata al rapporto fra fumetti e conflitti.

La mostra di Rapalloonia 2018 riflette con più di cento tavole originali su un secolo di fumetti e guerra e sul duplice rapporto che li lega: da un lato il successo sempreverde di storie, avventure, epica eroica e memoria dolorosa, dall’altro il graffiante strumento di satira e riflessione che sdrammatizzando denuncia.

Come sempre negli ultimi anni, il primo obiettivo dell’esposizione è sensibilizzare sul valore artistico delle tavole a fumetti: per questo la selezione, anche se fortemente tematica, presenterà opere di grandi autori della storia del fumetto, da George Herriman a Hugo Pratt, da Dino Battaglia ad Attilio Micheluzzi, da Bonvi a Luciano Bottaro, da Andrea Pazienza a Mort Walker e Schulz, per citarne solo alcuni.

La sede della Mostra di originali sarà, come d’abitudine, l’Antico Castello sul Mare. L’ingresso, per la Mostra e per gli eventi correlati, è totalmente gratuito

Una sezione sarà dedicata alla recente fioritura di libri di autori contemporanei che raccontano la guerra oggi, tra culture e economie, purtroppo ancora troppo protagonista.

Numerosissimi gli ospiti annunciati, presentati giornalmente sulle pagine social dedicate alla manifestazione di Rapallo. Fra questi ricordiamo certamente la presenza dell’ottimo Mino Milani ( leggenda del nostro fumetto a cui rinnoviamo gli auguri per aver tagliato il traguardo dei 90 anni, verrà intervistato da Loris Cantarelli , direttore editoriale di Fumo di China), Davide Fabbri ( Dark Horse, DC Comics, Image e Glénat), Egle Bartolini DreamWorks,Disney USA), Andrea Freccero, e la brava Mirka Adolfo, che dopo tanto vagare per il mondo, con grande successo aggiungiamo, ed Emiliano Mammucari.

Fonte Consultata:@rapallonia

Scrivi il tuo bel Commento, dai!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.