Zio Luciano, i Foja e la loro “Gatta” vincitori ai premi Elsa Morante

La giuria tecnica del Premio Elsa Morante Ragazzi, presieduta da Dacia Maraini e composta da Silvia Calandrelli (direttore Rai Cultura), Francesco Cevasco, Vincenzo Colimoro, Roberto Faenza, David Morante, Paolo Ruffini, Maurizio Costanzo, Monica Maggioni (Presidente della Rai), Gianna Nannini, Tjuna Notarbartolo, (direttore del Morante), Teresa Triscari (Ministero degli Affari Esteri) ha deciso di premiare per l’edizione 2018 il produttore cinematografico Luciano Stella (premio Cinema) – fondatore della Mad Entertainement, per il film d’animazione ‘Gatta Cenerentola’ ispirato all’omonima fiaba di Basile – il gruppo musical Foja (Musica) – per il brano ‘A chi appartieni’, tema portante della colonna sonora del film – e l’attore David Gramiccioli (Teatro) – fondatore della Compagnia del Teatro Artistico d’Inchiesta, che ha portato in scena ‘Mi chiamo Antonino Calderone’, un monologo scritto dalla stessa Maraini.

foto: Mad Entertainment

I riconoscimenti sono stati consegnati ieri, martedi 22 maggio, nel corso di una cerimonia svoltasi all’Auditorium della Rai di Napoli, insieme con i vincitori delle altre sezioni del premio dedicato alla grande scrittrice italiana.