Lucca Comics 2018 Is Made In Italy: Leiji Matsumoto ospite della Kermesse Toscana

Davvero molto interessante  la conferenza di presentazione di Lucca Comics & Games 2018,   svoltasi l’11 maggio all’interno del Salone Internazionale del Libro di Torino.

Il tema di quest’anno della kermesse toscana sarà il Made in Italy, e non si intende con questo voler cedere a nessuna isolazionista. Lucca vuole celebrare in questa edizione i fumettieri, i game designer, gli animatori, i creatori di contenuti che ogni giorno portano oltre i nostri confini la scintilla dell’inventiva e dell’innovazione italiana. Anche quest’anno cinque valori chiave saranno il Filo Rosso della manifestazione. inclusione, scoperta, gratitudine, rispetto e community.

Il poster ufficiale della manifestazione di quest’anno è stato affidato al fumettiere e illustratore LRNZ ( Lorenzo Ceccotti), disegnatore di Monolith, che si è già messo in luce  per l’interessante manifesto ufficiale del Trieste Science Fiction festival 2017, in collaborazione con lo  studio grafico Kmzero di Firenze.  Ed il manifesto di quest’anno è veramente qualcosa di speciale, una figura che cambia, in continuazione poiché generata via software a ogni successiva visualizzazione. Quindi non uno, ma manifesti infiniti.

E lo stesso LRNZ rendendosi conto dell’interesse suscitato, e di alcune perplessità ha voluto spiegare cosa esattamente sia questo progetto e le possibilità a favore degli appassionati.

LRNZ, come tutti gli altri creatori delle passate edizioni di Lucca Comics sarà ospite dal 31 ottobre al 4 novembre della manifestazione. Verrà organizzata una mostra dedicata alla sua creatività più che mai #MadeInItaly ma che spacca in tutto il mondo. Incontri col pubblico.Firmacopie etc.

Ma LRNZ è solo uno dei tre grandi ospiti annunciati durante la conferenza. Il nome che ha attirato l’attenzione di tutti è stato quello del Sensei Leiji Matsumoto. 

Il creatore di Capitan Harlock, Danguard Ace , Galaxy Express 999,   La Corazzata Spaziale Yamato, La regina dei Mille Anni è personalità ben nota agli appassionati italiani, ed ha più volte visitato il nostro paese ma per la prima volta sarà ospite ufficiale di Lucca Comics. Un’occasione importante per celebrarne degnamente l’arte.

Altra ospite illustre di Lucca Comics 2018, grazie alla collaborazione con BANG!Festival, sarà la scrittrice Robin Hobb ( nome de plume con il quale lla californiana Margaret Astrid Lindholm Ogden, classe 1952, firma le sue opere dalla metà degli anni novanta ):  creatrice delle saghe del Regno dei Sei Ducati, tradotte in 20 lingue e che hanno venduto milioni di copie vendute in tutto il mondo.

Infine ricordiamo che proprio a Lucca Comics 2018 la Rainbow di Iginio Straffi intende anticipare le celebrazioni dei  15 anni delle mitiche Winx Club. Inoltre  sarà organizzato un Halloween Party a tema la “Regal Academy”, la serie di animazione co-prodotta con Rai Fiction. Soprattutto durante Lucca Comics, verrà realizzata la  première mondiale di “44 Gatti” la nuova serie animata creata in collaborazione con l’Antoniano di Bologna.

Lucca Comics 2018 si svolgerà in 5 giorni, dal 31 ottobre al 4 novembre prossimo.

Fonte: Lucca Comics and Games