BcBf 2018: tra Disney e gli Who, è l’Apprendista Stregone di Fabian Negrin

Uscita dalla penna di Goethe nel 1797, messa in musica da Dukas, animata al cinema da Disney, la ballata de “L’apprendista stregone” prende nuova vita nelle tavole di Fabian Negrin.

L’opera è esposta attraverso due percorsi: le riproduzioni dell’intero corpus di tavole create per l’albo pubblicato da Donzelli e un focus sugli acquarelli originali più significativi della interpretazione di Negrin.

Alcuni QRcode arricchiscono l’incursione nella bottega dell’artista, permettendo di ripercorrere spunti e suggestioni colti da Negrin tra musica, cinema, illustrazione e letteratura, e di scoprire la ballata anche in forma sonora nella nuova traduzione italiana e nell’originale tedesco.

Dal 20 marzo al 18 aprile mostra in Piazza Coperta, inaugurazione martedì 27 marzo alle ore 19.
Visite guidate per le classi di scuola primaria, per prenotazioni e informazioni negli orari di apertura della biblioteca:
telefono 051.2194411
ragazzisalaborsa@comune.bologna.it

La mostra è a cura di Donzelli editore e Goethe-Institut in collaborazione con Biblioteca Salaborsa, Istituzione Biblioteche Bologna, Bologna Children’s Book Fair.

L’autore

Ormai non dovremmo più sorprenderci che Fabian Negrin, ogni anno, a volte anche più spesso, ci regali una perla della sua straordinaria sensibilità.” (Andrea Rauch).
Forse il miglior illustratore attivo in Italia e certamente il più incline a mettersi in gioco e tentare strade nuove.” (Francesca Lazzarato).

Fabian Negrin nasce nel 1963 in Argentina. A 18 anni si trasferisce a Città del Messico dove si laurea all’Università Autonoma Metropolitana – Facoltà di Grafica e frequenta un master in incisione all’Accademia di Belle Arti San Carlos. Studia cartellonistica con Wiktor Gorka e Corporate Identity con Felix Beltràn. Lavora come illustratore, grafico e fumettista. A Milano dal 1989, pubblica con le principali case editrici. Nel 1995 vince il premio Unicef con le tavole di In bocca al lupo. Nel 1999 ottiene la Bib Plaque alla Biennale di Illustrazione di Bratislava. Nel 2000 vince il premio Andersen – Il Mondo dell’Infanzia come miglior illustratore. Oggi, sempre più radicato in Italia, continua a pubblicare per le case editrici nel mondo, prevalentemente nell’ambito ragazzi. Nel 2009, ha vinto il prestigiosissimo Bologna Ragazzi Award con The Riverbank  di Charles Darwin, edito dalla Creative Company del Minnesota (USA).

Gallery:

Scrivi il tuo bel Commento, dai! Ma PRIMA leggi qui: http://www.afnews.info/wordpress/help/norme-di-comportamento-su-afnews/

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.