Quando “Ginettaccio” correva contro le leggi razziali: un libro e un cartoon per ricordarlo

L’insostituibile Roberto Davide Papini ci racconta, dal Cartoon Movie di Bardeaux, il film d’animazione “La bicicletta di Bartali” (forse almeno in parte ispirato al libro omonimo di Simone Dini Gandini ?) che narra, tra realtà e finzione, di come il popolare “Ginettaccio“, campione di ciclismo e storico rivale di Fausto Coppi, nel periodo delle persecuzioni agli ebrei in Italia sfrutto’ con coraggio la propria fama per riuscire a trasportare in segreto, nella canna della sua bici, i documenti necessari a far espatriare numerosi perseguitati, esponendosi direttamente a gravi ritorsioni da parte del regime nazifascista.

Video qui: https://www.lanazione.it/firenze/spettacoli/video/cartoon-movie-gino-bartali-1.3783203