50 anni di avventure per Corto Maltese l’ultimo vagabondo dei sette mari

I vagabondaggi di Corto Maltese per Oceani e Continenti hanno superato la boa dei cinquant’anni ma, essendo un personaggio di fantasia, non sembra invecchiato di un solo giorno dal suo esordio sulla carta, avvenuto quando aveva l’età fittizia di 26 anni. Il romantico marinaio, ultimo di una lunga stirpe di inquieti viaggiatori e gentiluomini di ventura, esordisce il 10 luglio 1967 in “Una Ballata del Mare Salato”, scritta e disegnata da Hugo Pratt e pubblicata sul primo numero della rivista “Sgt. Kirk”…

Leggi e vedi l’articolo completo di Antonio Salvatore Sassu su:
http://www.avantionline.it/2018/01/cinquantanni-di-avventure-senza-fine-per-corto-maltese-lultimo-vagabondo-dei-sette-mari/