INCOMINCIA UN NUOVO ANNO NEL “SEGNO” DELLA PACE

c.s.: Il 1° gennaio, all’Arsenale della Pace del Sermig di Torino, il movimento NOI SIAMO CON VOI ha chiamato tutte le comunità religiose a riunirsi in preghiera per la pace e per la vita.

Questo movimento spontaneo si formò a Torino due anni e mezzo col fine di testimoniare la solidarietà con le vittime della violenza in atto in varie parti del mondo, soprattutto di quella che si ammanta di motivazioni religiose. Il nome adottato fu Noi siamo con voi. Cioè siamo con le vittime, il cui sangue ha un valore di verità inconfutabile.

Nel movimento si riconobbero le diverse confessioni religiose. Ciascuna dichiarava a sè stessa e alle altre che nulla avrebbe giustificato la persecuzione delle minoranze e le sofferenze inflitte a innocenti. Che il torto verso chiunque sarebbe stato riconosciuto come ferita alla comune umanità.

Il primo gennaio del 2018 la giornata di preghiera con la parola d’ordine Noi siamo con Voi per la vita. Il logo è stato creato dall’Anonima Fumetti che, da anni, affianca iniziative di pace, civiltà, convivenza fraterna attraverso l’azione dei propri fumettisti. L’intento è quello di aiutare la trasmissione dei messaggi attraverso l’arte del fumetto, con la sua capacità di sintetizzare situazioni di pericolo o segnali di speranza.

Il logo è stato disegnato dal nostro Marcello Restaldi che, con pochi tratti, ha raffigurato alcuni dei rappresentanti delle varie confessioni religiose che sono intervenute alla manifestazione. Non sono caricature ma tentativi di scorgere in ognuno di loro i segni appunto della difesa della vita. Vi alleghiamo questi disegni (creati velocemente nei 3 minuti concessi ad ognuno dei partecipanti) perché dimostrano, a nostro parere, quanto il fumetto può interagire col messaggio “aggiungendo” un soffio di comprensione.

Sono intervenuti, per la cronaca:

Giampiero Leo– Coordinatore movimento NOI SIAMO CON VOI
Claudio Torrero– Interdependence
Comunità Ebraica- Ing. Franco Segre
Chiesa Ortodossa-
P. Gheorghe Vasilescu
Chiesa Cattolica-
Mons. Cesare Nosiglia
Sermig –
Ernesto Olivero
Movimento dei Focolari-
Christy Sawaya
Comunione e Liberazione:
Paolo Gardino
Musulmani 1, COREIS- Idris Abd Al-Razzaq Bergia
Musulmani 2 Moschea della Pace – 
Zacaria Harak
Musulmani 3, Moschea Mecca- Amir Younes
Unione Buddhista Italiana-
Elena Seishin Viviani
Istituto Buddista Italiano Soka Gakkai – Walter Nuzzo
Mormoni (Chiesa di Gesù Cristo dei Santi degli Ultimi Giorni)- Sergio Griffa
Hare Krishna (Associazione Internazionale per la Coscienza di Krishna)- Prabhudas 

Di alcuni di loro, vi alleghiamo gli “schizzi” di Restaldi. Giudicate voi. L’importante è che si comprenda (come citato da un amico mussulmano) che è un abbaglio parlare di “guerra santa” perché solo la Pace è santa!

Articolo di Nico Vassallo (ANONIMA FUMETTI)

Scrivi il tuo bel Commento, dai! Ma PRIMA leggi qui: http://www.afnews.info/wordpress/help/norme-di-comportamento-su-afnews/

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.