Prima sfogliare, poi comprare – bis

Ricordi cosa scrissi qui?

I migliori anni Disney 1978: prima sfogliare, poi comprare

Bene, devi di nuovo sfogliare un oggetto prima di comprarlo, perché anche Topolino 3234 non pubblicherà quel che avevi letto nelle presentazioni ufficiali…

Topolino così dà notizia della faccenda su Facebook:
Purtroppo, contrariamente a quanto annunciato, nel numero non sarà pubblicata la storia “Topolino e il Cerchio del Tempo”, che troverà una diversa collocazione editoriale nel 2018. Vi aspettano due puntate della grandiosa “Nuova Storia e Gloria della Dinastia dei Paperi” con un omaggio a Mickey e uno speciale dedicato ai francobolli celebrativi dedicati a Topolino illustrati da Giorgio Cavazzano (che è anche autore di una storia!).

Quel che manca è una spiegazione. Perché succedono queste cosette sgradevoli? Non è la prima, ma nemmeno la seconda volta: gli esperti potrebbero fare un corposo elenco, si dice in rete, dove si vocifera di tante cose fra cui misteriose censure… ma è difficile distinguere le leggende metropolitane dalla realtà. Qualcosa non funziona? Era finita la benzina? C’era una gomma a terra? Non c’erano i soldi per prendere il taxi? La tintoria non aveva portato il taight? C’era il funerale di sua madre? Era crollata la casa? C’era stato un terremoto? Una tremenda inondazione? Le cavalette? …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *