View 2017: con Scott Stokdyk un viaggio alle origini del “Valerian” di Besson

Dane DeHaan stars in Luc Besson’s VALERIAN AND THE CITY OF A THOUSAND PLANETS.
Photo Credit: Lou Faulon
Photo courtesy of STX Entertainment
Motion Picture Artwork © 2017 STX Financing, LLC. All Rights Reserved.

Valerian e la Città dei Mille Pianeti” (keynote): vent’anni dopo “Il Quinto Elemento“, Luc Besson ritorna alla fantascienza con “Valerian e la Città dei Mille Pianeti“. La sensibilità cinematica di Besson è presente in ogni sfumatura degli effetti visivi, dalla gamma di colori alle scelte di ripresa, fino all’illuminazione. Scott Stokdyk, Overall VFX Supervisor, presenterà gli effetti speciali del film, a partire dal concept, il design e le fonti di ispirazione, fino al timing per il colore. Enfasi speciale verrà dedicata ai primi artwork concettuali e alle fasi propedeutiche alla lavorazione vera e propria.

Scott Stokdyk si è aggiudicato un premio Oscar e tre candidature alla statuetta dell’Academy, oltre alle nominations per i British Academy Awads e i Visual Effects Society Awards. Per quasi un decennio, ha lavorato con il regista Sam Raimi sull’intera trilogia cinematografica di “Spiderman”, conquistando un Oscar per gli Effetti Speciali di “Spiderman 2” (2005). Tra i film su Spiderman e “Il grande e onnipotente Oz“, Stokdyk ha anche supervisionato i VFX del lungometraggio “G-Force – Superspie in missione” per Walt Disney Pictures.

Prima di diventare supervisore VFX, Scott ha lavorato come Digital Effects Supervisor su “L’uomo senza ombra” di Paul Verhoeven (2000), e come CG Supervisor sia su “Godzilla” (Roland Emmerich, 1998) e “Stuart Little” (Rob Minkoff, 1999). Stokdyk ha inoltre lavorato come Digital Artist in “Contact” (Robert Zemeckis, 1997), “Starship Troopers” (ancora Verhoeven, 1997), “Titanic” (James Cameron, 1997), sull’attrazione immersiva degli Universal StudiosTerminator 2: 3D“, e ne “Il Quinto Elemento” di Luc Besson (1997).

Stay tuned: www.viewconference.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *