Premi Andersen 2017: per il fumetto vincono i “Soli” di Patrizia Rinaldi

Dopo un anno di letture, recensioni e analisi, la rivista ANDERSEN annuncia i vincitori della 36ma edizione del PREMIO ANDERSEN, il più ambito riconoscimento attribuito ai libri per ragazzi, ai loro autori, illustratori ed editori: un’occasione per riflettere sull’annata editoriale con un’attenzione particolare alle produzioni più innovative e originali. La premiazione, domenica 28 maggio al Munizioniere di Palazzo Ducale a Genova, è l’apice di una settimana ricca di iniziative promosse in città per l’occasione con il patrocinio e la collaborazione del Comune di Genova e di tante realtà attive sul fronte della cultura dell’infanzia.

La giuria del PREMIO ANDERSEN 2017 è composta da Barbara Schiaffino, Walter Fochesato, Anselmo Roveda, Mara Pace, Martina Russo, Pino Boero, Carla Ida Salviati, Anna Parola, Caterina Ramonda e Vera Salton.

MIGLIOR ILLUSTRATORE:

Sonia Maria Luce Possentini
“Per essere diventata, con tenacia e rigore, una delle voci più alte e interessanti della nostra illustrazione. Per una produzione sempre contrassegnata da qualità e originalità. Per la raffinatezza e morbidezza di un segno capace di entrare in costante rapporto con il testo.”

PREMI SPECIALI DELLA GIURIA:

Mino Milani

“Per la vastissima produzione che ha accompagnato e accompagna da sessant’anni la crescita delle nuove generazioni. Per l’alta e raffinata qualità stilistica delle sue narrazioni anche capace di avvalersi delle più prestigiose firme dell’illustrazione italiana. Per la pluralità dei generi affrontati, dalla mitologia alla storia, dall’avventura in contesti lontani all’attenzione ai drammi bellici dei giorni nostri.”

Attilio
Per aver saputo innovare, fin dai suoi esordi, il linguaggio dell’illustrazione italiana. Per una vivissima e profonda capacità di entrare in sintonia con il mondo dell’infanzia. Per una lunga, fruttuosa e intensa attività che prosegue ancor oggi con inalterata freschezza.”

Miglior libro 0/6 anni:

Philip Giordano
IL PINGUINO CHE AVEVA FREDDO
Lapis

“Per l’incantevole freschezza delle grandi tavole a colori. Per l’accorta e mirabile costruzione delle immagini. Perché ci racconta con grazia e candore una storia per nulla banale attorno all’affermazione della propria diversità.”

Miglior libro 6/9 anni:

Vincent Cuvellier
ill. di Andrea Antinori
LA ZUPPA DELL’ORCO
Biancoenero

“Per una storia briosa, divertente, con radici che affondano nel fiabesco mantenendo una forte impronta contemporanea. Per le atmosfere surreali, che catturano il lettore, in cui i personaggi sono cuore di una contrapposizione manichea, ironica e sorridente. Per le illustrazioni altrettanto efficaci, in sintonia perfetta con il testo.”

Miglior libro 9/12 anni:

Katherine Rundell
LA RAGAZZA DEI LUPI
Rizzoli

Per il ritmo della narrazione, avvincente e sostenuto, che cala il lettore nel territorio selvatico dell’avventura. Per la caratterizzazione, pensata e riuscita, di una protagonista di giusta complessità. Per la scrittura di un romanzo capace di rendere con grande suggestione un contesto storico poco rappresentato senza rinunciare alla dimensione fiabesca.”

Miglior libro oltre i 12 anni

Davide Morosinotto
IL RINOMATO CATALOGO WALKER &DAWN
Mondadori

Per la proposta di un romanzo di avventura, viaggio e fuga, che attinge alla tradizione mantenendo spirito fresco e coinvolgente. Per un rocambolesco percorso di formazione, dal ritmo serrato, capace di sciogliere, con efficacia narrativa, una gustosa catena di equivoci e misteri. Per l’alternarsi verosimile delle voci dei protagonisti, in cui è immediata l’identificazione e l’immedesimazione del lettore.”

Miglior libro di divulgazione

Susie Morgenstern
ill. di Sébastien Mourrain
MR. GERSHWIN
Curci editore

“Per una divulgazione insolita, ai confini con la biografia, che, raccontando l’opera di Gershwin, tocca alcuni dei passaggi più importanti della storia della musica contemporanea. Per il procedimento induttivo, che parte da un particolare, un oggetto, per raccontare una storia umana e artistica. Per la possibilità, grazie al cd allegato, di una lettura integrata che ci fa entrare in diretto contatto con il compositore americano, senza filtri.”

Miglior libro fatto ad arte

Coralie Bickford-Smith
LA VOLPE E LA STELLA
Salani

Per un libro prezioso e fortemente inconsueto capace di stupirci e di ammaliarci. Per uno stretto e coinvolgente rapporto fra parola, testo tipografico, illustrazione e grafica. Per una piccola storia lieve e delicata su grandi temi quali i cicli della vita e della natura, l’amore e la necessità di trovare la propria strada.”

Miglior albo illustrato

Quentin Blake
ZAGAZOO
Camelozampa

“Per la non comune capacità d’invenzione di un albo “per tutti”. Per la inesauribile e briosa vivacità delle illustrazioni e l’esemplare rigore grafico della pagina. Per essere un invito sorridente e disincantato alla riflessione attorno ai processi dell’età evolutiva e alle dinamiche familiari.”

Miglior libro mai premiato

David Wiesner
MARTEDÌ
Orecchio Acerbo

“Per la tersa, sapiente e insinuante bellezza di tavole dalla misura cristallina. Per la beffarda e ironica vena surreale che spezza la quotidianità aprendo le porte al meraviglioso e all’inaspettato. Per il perfetto ritmo narrativo che si affida quasi esclusivamente alle immagini.”

(N.d.G: questo libro fu anche trasposto in animazione, prodotto da “sir” Paul McCartney:)

Miglior libro a fumetti:

Patrizia Rinaldi
ill. di Marco Paci
LA COMPAGNIA DEI SOLI
Sinnos

Per una storia di solitudini, destini e soprattutto libertà, dove spazio e tempo si piegano di fronte all’intensità di testo e immagini. Per le illustrazioni visionarie, capaci di restituire al lettore le atmosfere claustrofobiche tanto del vulcano quanto della contingenza bellica. Per la perfetta fusione dei linguaggi e per l’equilibrio tra reale e immaginifico, che qui trovano giusta sintesi nella forma del fumetto.”

Miglior progetto di divulgazione

PIPPO-Piccola Pinacoteca Portatile e PINO-Piccoli Naturalisti Osservatori, Topipittori

Per la proposta di due collane di divulgazione che intrecciano sapientemente l’indispensabile competenza tecnica – artistica in un caso, scientifica nell’altro – con un linguaggio chiaro, accessibile, immediatamente coinvolgente. Per il dialogo perfetto, calibrato e sorprendente, tra testo e illustrazioni, che mantiene ritmo e freschezza tanto nelle pagine più descrittive quanto negli spunti pratici e ludici. Per l’invito, una volta chiuso il libro, ad alzare gli occhi e guardarsi intorno – tra le stanze di un museo o in un prato all’aria aperta – in cerca del meraviglioso.”

Miglior collana di narrativa

Lilliput

“Per l’attenta selezione di testi e immagini, valorizzati da un’ottima fattura e una grande cura editoriale. Per un progetto capace di offrire racconti di qualità da leggere insieme, al contempo adatti per le prime esperienze di lettura in autonomia. Per la varietà interna alla collana stessa, che apre infinite possibilità di sviluppo futuro.”

Miglior creazione digitale

Il signor G. della Cooperativa Il treno

“Per aver realizzato un progetto che sottolinea al meglio la potenzialità del digitale come mezzo di inclusione. Per la capacità di integrare i diversi linguaggi – testo, traduzione in lingua dei segni e illustrazione – in un ebook di grande equilibrio grafico che esalta la storia originale. Per la scelta di un testo di grande qualità che, in questa traduzione e in questo formato, può avvicinare i lettori alla lingua dei segni.”

Protagonisti della cultura per l’infanzia

Francesco Tonucci (Frato)
“Per cinquant’anni di vita artistica che lo hanno condotto sulla scena internazionale come uno dei più brillanti e celebri vignettisti italiani. Per avere accompagnato, con garbo, efficacia e ironia, la storia recente della nostra scuola, della quale ha saputo raccontare miti e mode, speranze e disillusioni. Per l’impegno pedagogico e civile interamente dedicato al rispetto e alla dignità dell’infanzia, ai suoi diritti, al suo immaginario, alla sua divergenza.”

Premio Gianna e Roberto Denti

LIBRERIA BAOBAB

“Per aver saputo consolidare in meno di un decennio l’incontro tra competenza, brio e dinamicità, costruendo una professionalità determinata ad offrire uno spettro di proposte ampie non solo nella composizione degli scaffali ma anche nell’offerta culturale più vasta sui temi della lettura, dell’educazione, dell’accessibilità. Per il costante dialogo avviato con il territorio, attraverso la collaborazione con  scuole, biblioteche, associazioni e festival nell’organizzazione di eventi e iniziative per la promozione e l’educazione alla lettura. Per la vivacità, lentusiasmo e per il sempre evidente e manifesto piacere della condivisione.”

http://www.andersen.it/

Post pubblicato 1 mese fa da , mercoledì 17 maggio 2017 alle 16:37

Vuoi COMMENTARE?

Puoi farlo qui di seguito, ma prima leggi con attenzione le
Norme di Comportamento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi commentare anche sui social:
Facebook, Google+ ecc.
e/o inviare direttamente alla redazione (redazione@afnews.info)
eventuali integrazioni importanti e altre cose utili.

Gli ultimi articoli pubblicati su afNews.info: li hai letti?

28 giugno 2017
Trump's " Muslim Ban "
Trump’s ” Muslim Ban “



Star Trek: Discovery Reveals Sonequa Martin-Green's Connection to the Vulcans
Star Trek: Discovery Reveals Sonequa Martin-Green’s Connection to the Vulcans


27 giugno 2017
"Cattivissima Cinzia"?! Ma no... serviva un passaggio per raggiungere View 2017!
“Cattivissima Cinzia”?! Ma no… serviva un passaggio per raggiungere View 2017!



Nickelodeon Scares Up Halloween Fun With Stop-Motion ‘SpongeBob SquarePants’ Special
Nickelodeon Scares Up Halloween Fun With Stop-Motion ‘SpongeBob SquarePants’ Special


26 giugno 2017
Tom Holland Confirms That Peter Parker Appeared in Iron Man 2
Tom Holland Confirms That Peter Parker Appeared in Iron Man 2



" Eja Eja Ballottà ! "
” Eja Eja Ballottà ! “



Annecy 2017. Cortometraggi in gara 2
Annecy 2017. Cortometraggi in gara 2



Marvel Reveals Generations Details for Captain Mar-Vell, Spider-Man & More
Marvel Reveals Generations Details for Captain Mar-Vell, Spider-Man & More


25 giugno 2017
A VIEW 2017 a spasso tra i mille pianeti di 'Valerian' con Martin Hill
A VIEW 2017 a spasso tra i mille pianeti di ‘Valerian’ con Martin Hill



Anna nella Jungla di Hugo Pratt - 3º episodio puntate 6-10
Anna nella Jungla di Hugo Pratt – 3º episodio puntate 6-10


24 giugno 2017
New York Trump
New York Trump



LegaBolario
LegaBolario



Toy Story Consultant Shares the Super Depressing Story of Andy's Dad
Toy Story Consultant Shares the Super Depressing Story of Andy’s Dad



Il Natale e Tobia
Il Natale e Tobia



Marvel ha annunciato 52 serie del rilancio Legacy
Marvel ha annunciato 52 serie del rilancio Legacy


E tutti gli altri? Click qui!