Osservare e raccontare con i carnet de voyage

Osservare e raccontare con i Carnet De Voyage

Tempo addietro, ho acquistato due splendidi volumi realizzati da Lorenzo MattottiJirô Taniguchi per Louis Vuitton. È interessante e affascinante vedere come grandi artisti si relazionano col racconto dei luoghi e delle esperienza attraverso il linguaggio dei Carnet De Voyage.

Lorenzo Mattotti - VIETNAM
Lorenzo Mattotti – VIETNAM
Jirô Taniguchi - VENICE
Jirô Taniguchi – VENICE

Qualcuno, però, ha pensato bene che questo strumento non sia solo appannaggio di eminenti illustratori o fumettisti e, con imperdonabile ritardo, scrivo di un’iniziativa che ha catturato la mia attenzione, qualche giorno fa: si tratta proprio di un corso per osservare e raccontare con i Carnet De Voyage, organizzato a Torino dall’associazione culturale Babelica e tenuto da Pino Pace e Francesca Chessa, che si prefigge di “affinare capacità d’osservazione, di sintesi e di racconto”.

Copincollo dalla pagina del sito (QUI), in cui trovate tutti i dettagli del corso e i curricula dei docenti:

Il corso dà alcuni metodi e maniere per imparare a osservare, a descrivere, a raccontare il mondo e se stessi; poco importa se il viaggio sia reale o di fantasia, lungo o brevissimo, in località molto distanti o a due passi da casa.

Cosa è previsto all’interno del corso?

– Excursus storico sui carnet de voyage, le mappe narrative e la letteratura di viaggio: lettura di brani tratti dalle opere dei principali autori (da Marco Polo ai giorni nostri) ed esempi tratti da pubblicazioni di ogni epoca e letteratura.

– Indicazioni pratiche su come redigere un carnet de voyage e come cogliere gli elementi statici e dinamici in grado di diventare racconto: testi scritti, disegni, fotografie e ogni reperto possa stare tra le pagine di un taccuino. Come fare nel carnet entrare il proprio vissuto: i ricordi, le esperienze, le letture…

– Il colore e la forma: come usare il colore per creare forti suggestioni, sedurre e persuadere, per valorizzare lo sguardo: colore come suono, profumo, sapore. La composizione dell’immagine: figura e sfondo, sopra e sotto, davanti e dietro, pesante e leggero, equilibrio e instabilità.

– Uscita didattica: si svolge nel quartiere San Donato, dove ognuno racconta la città con i metodi e le pratiche del carnet emerse durante le lezioni e a seconda delle sue esperienze e punti di vista.

– Realizzazione il carnet definitivo: raccolta di informazioni e approfondimenti sui luoghi visitati; assemblaggio ragionato di tutti gli elementi raccolti: fotografie, mappe, disegni, testi scritti, reperti di ogni tipo.

Pino e Francesca sono disponibili per 2-3 consulenze, a mezzo email, per aiutare i corsisti durante la creazione del carnet.

QUANDO

  1. 5 incontri, di lunedì [ 24/10 – 07/11 – 14/11 – 21/11 – 05/12 ] dalle 20:30 alle 22:30

DOVE

Babelica, via Pacinotti 29 Torino

Post pubblicato 10 mesi fa da , martedì 18 ottobre 2016 alle 16:32

Vuoi COMMENTARE?

Puoi farlo qui di seguito, ma prima leggi con attenzione le
Norme di Comportamento.

Puoi commentare anche sui social:
Facebook, Google+ ecc.
e/o inviare direttamente alla redazione (redazione@afnews.info)
eventuali integrazioni importanti e altre cose utili.

Gli ultimi articoli pubblicati su afNews.info: li hai letti?

17 agosto 2017
Il villaggio dei Puffi minacciato dagli eredi di Peyo
Il villaggio dei Puffi minacciato dagli eredi di Peyo



La lunga storia dei Supereroi anti nazisti
La lunga storia dei Supereroi anti nazisti



Topolino 3222, poffarre Paperinik!
Topolino 3222, poffarre Paperinik!



Il ritorno di Duck Tales colpisce tutti. WOO-OO!
Il ritorno di Duck Tales colpisce tutti. WOO-OO!



Iznogoud - parte prima
Iznogoud – parte prima


16 agosto 2017
Come "invecchiare" Wolverine e sopravvivere per raccontarlo: Martyn Culpitt e i segreti di "Logan" a View 2017!
Come “invecchiare” Wolverine e sopravvivere per raccontarlo: Martyn Culpitt e i segreti di “Logan” a View 2017!



Daniel Craig conferma: sarà di nuovo James Bond
Daniel Craig conferma: sarà di nuovo James Bond



Ciccibum in fiera
Ciccibum in fiera


15 agosto 2017
Parrucchiera & BodyGuard
Parrucchiera & BodyGuard



Anibar, il particolare festival dell'animazione del Kosovo
Anibar, il particolare festival dell’animazione del Kosovo



DC Creators: diritti agli autori per Dark Matter?
DC Creators: diritti agli autori per Dark Matter?



Capitan Nino Ferrer chez Corto Maltese
Capitan Nino Ferrer chez Corto Maltese


14 agosto 2017
Frank Miller, da Batman: Year One a Superman: Year One. Ne parla John Romita Jr.
Frank Miller, da Batman: Year One a Superman: Year One. Ne parla John Romita Jr.



IDW digitalizza per venire incontro ai geek
IDW digitalizza per venire incontro ai geek



DON CHRISTENSEN IN UN VIDEO
DON CHRISTENSEN IN UN VIDEO


E tutti gli altri? Click qui!