Topolino: lasciate che i bambini vengano a me… ma non più a Torino

I bambini amano molto Topolino. Troppo, devono aver pensato gli organizzatori della mostra delle statue di Topolino esposte nella centralissima e frequentatissima Galleria San Federico a Torino. Così, stando a quanto riportato da Quotidiano Piemontese, Torino Today e Torino Oggi, invece di restare come previsto fino al 18 settembre, la mostra è stata smantellata nottetempo.
Ritirata in fretta e furia per “troppo successo“.. “… La causa sarebbe la volontà di tutelare le statue esposte all’eccessivo entusiasmo del pubblico composto in maggior parte da bambini…“.
Ma allora non è vera la diceria che i torinesi sono riservatissimi e non saprebbero manifestare entusiasmo quanto i fratelli del sud.

Smantellata su richiesta esplicita, ci tiene a puntualizzare Unipol Sai (forse conscia del dolore arrecato ai bambini torinesi e del relativo danno d’immagine), della Disney, per paura che i bambini rovinassero le statue.
I grossi Topolini ora dovrebbero passare al ritocco prima di andare a Milano. Milano? Par di rivedere la consueta “guerra” tra Torino e Milano, come per il Salone del Libro, nella quale a venir penalizzata è, di solito, l’antica capitale d’Italia.

Mi spiace, bambini torinesi, davvero… Molti di voi sicuramente piangeranno, avendo concordato coi genitori di passare nei fine settimana. Topolino fa piangere i bambini?!… Incredibile e triste.
Ma no, bambini, la colpa non è di Topolino: lui, ne sono certo, non lo avrebbe mai fatto, anche a costo di rimanere in brandelli.
Non è un granché, ma ci sono almeno le foto: click qui. E una prossima volta, spero, ci saranno i Puffi a consolarvi.

dsc_9555-afnews
Topolino vi accoglie a braccia aperte!… Ma non più a Torino.