Regina Pessoa svela il poster di Annecy 2015!

“Il mio legame con il Festival di Annecy inizia negli anni ’90, quando ero ancora studentessa. Da allora, ho sempre ricevuto una grande accoglienza durante le mie visite ad Annecy. Ho iscritto il progetto del mio secondo film al concorso dedicato nel 2001, ed è grazie al Festival che ho potuto reperire le risorse per realizzare ‘Història tràgica com final felìz’. Ero fuori di me dalla gioia quando ottenne il Cristallo come miglior corto proprio qui, nel 2006. Nel 2011, fui onorata di far parte della Giuria Ufficiale. E quest’anno, il 2015, quando mi chiesero di disegnare il poster, non ho potuto che accettare la proposta con grande piacere e immensa gratitudine!”

affiche_annecy2015

Gli elementi che mi hanno influenzata per questo poster sono molteplici: prima di tutto, si tratta di un tributo al cinema di animazione, e le mani, che calzano dei guanti in ricordo delle origini dei cartoni animati, stanno ‘animando’ appunto delle ‘marionette d’ombra’, ovvero una delle prime forme ad essere state proiettate e antiche quanto l’umanità stessa.”

“Le lapin… le lapin !”: “il coniglio, il coniglio!” – l’ombra dalle lunghe orecchie è il mio tributo al pubblico del Festival di Annecy. Dopo 20 anni di regolare frequentazione al Festival, ho potuto ascoltare svariate volte questo unico ed entusiastico canto del popolo di Annecy: “Le lapin… le lapin!!!”

Le mani che disegnano le ‘ombre cinesi’ appartengono a una donna. E’ l’elemento principale del poster, dato che Annecy 2015 sarà dedicato tutto alle DONNE!

La donna, vestita di rosso contro uno sfondo giallo, è una danzatrice di flamenco… poiché il Paese ospite di quest’anno sono i miei ‘vicini di casa’ della caliente Spagna.

Infine, dal momento in cui il Festival mi ha affidato la creazione di questo poster, ho voluto infilarci dentro molti elementi personali… specialmente la mia passione per le luci e le ombre, che credo riassumano l’essenza del cinema, e il mio stile malinconico e abbastanza strutturato che risulta al contempo inquietante e magico. I ‘burattini d’ombra’ sono spesso rappresentati nei miei lavori, e in special modo i conigli, dato che rappresentano un segreto omaggio ad ‘Alice nel Paese delle Meraviglie’: una storia che è stata con me sin da quando ho cominciato a fare animazione e da cui ho tratto sempre molta ispirazione.” (Regina Pessoa)

regina

Una risposta a “Regina Pessoa svela il poster di Annecy 2015!”

Scrivi il tuo bel Commento, dai! Ma PRIMA leggi qui: http://www.afnews.info/wordpress/help/norme-di-comportamento-su-afnews/

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.