Alfredo Castelli: rettifica!

AlfredoCastelli-fotoGoria

Caro Gianfranco,
qualche giorno fa ho inviato un breve pezzo sul primo Salone dei Comics a Bordighera. Mi sono accorto di aver dimenticato di citare, insieme a Luis Gasca, ClaudioBertieri e tutti gli altri, due personaggi di identica importanza: Romano Calisi, che ho conosciuto e apprezzato di persona già nel lontano 1966,  e Rinaldo Traini, con cui ancora mi sento regolarmente. Il loro apporto è stato fondamentale per la continuità della manifestazione, che, com’è noto, nel 1966 si trasferì a Lucca.
Purtroppo il diavolo ci ha messo lo zampino e, forse a causa di un “copia-incolla” venuto male, i loro nomi sono “saltati”; io, colpevolmente, non mi sono preso la briga di controllare. Me ne scuso con Rinaldo, con la famiglia Calisi e con i lettori di afNews, e ti sarei grato se volessi pubblicare questa rettifica.
Grazie.
Alfredo Castelli

Click qui per leggere il pezzo cui si riferisce Alfredo Castelli.