Giorgio Rebuffi passed away

3453844054_d72dec1524_b
Il prode Giorgio in una mia foto del 2009, simpatico e sorridente!

Così anche il buon Giorgio Rebuffi è partito per la Grande Avventura. E’ una di quelle belle persone rare e mi mancherà e resterà sempre nella mia memoria. Se non avete avuto la fortuna di conoscerlo, non sapete cosa vi siete persi. Allora cominciate a leggerne il ricordo di Luca Boschi facendo click qui e poi fate un giro nel sito a lui dedicato.

Era nato il 7 novembre 1928. Ci sarebbe molto da dire sul suo ruolo nel fumetto comico italiano e sulle difficoltà fisiche che l’uomo ha dovuto affrontare, ma in questo momento concedetemi di limitarmi a pensarlo con affetto e riconoscenza.

I suoi funerali si svolgeranno a Torino: “Sabato 18 Ottobre 2014 alle ore 14.30 al Tempio Crematorio al Cimitero monumentale di Torino”.

Un affettuoso abbraccio ai suoi cari.

char_tutti_1
char_tutti_2char_tutti_3
char_tutti_4

I personaggi di Giorgio, col suo tratto pulito, elegante, moderno.

Scrivi il tuo bel Commento, dai! Ma prima leggi qui: Criteri di comportamento per i Commenti. Potete condividere il vostro contributo positivo, nuovi elementi utili per i lettori di afNews, integrazioni, correzioni, documentazioni aggiuntive, segnalazioni specifiche relative all’articolo e cose del genere che possano servire a completare e arricchire i contenuti liberamente condivisi in uno spirito di positiva partecipazione collettiva. Perciò se siete adirati, un pelo fuori di voi, pronti a scatenare una flame war ecc. datevi una calmata, rilassatevi e scrivete un commento privo di insulti, agitazione, furor sacro ecc.: viceversa verrà semplicemente cancellato. Non è afNews il posto adatto a certi comportamenti. Punto. Leggete con molta attenzione il paragrafo Norme Vincolanti di Comportamento dalla sezione di menù HELP! e, se volete commentare su afNews, adeguatevi. Tenete conto che tutti i commenti sono soggetti a moderazione, oltre al controllo automatico anti-spam, e non tutti verranno necessariamente pubblicati. Ricordate anche che la zona commenti diretti di afNews non è intesa come spazio “forum” o come arena per le polemiche, ma solo come spazio di arricchimento comune, basato solo su fatti documentabili. Per forum, discussioni e polemiche si usino gli spazi ad hoc sui Social. Buon divertimento!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.