Pavesio dolce come zucchero

Bacon01
Oggi, dalle 15:00 alle 19:00 l’editore (e fumettista) Vittorio Pavesio mostra, in quel di Nizza Monferrato, il suo lato più dolce. I volumi della sua casa editrice diventano una serie di bustine da zucchero a tiratura limitata, da collezione, in cobranding con l’azienda Figli di Pinin Pero S.p.A., di Nizza Monferrato, leader nel mercato del confezionamento dello zucchero.  Si tratta di 140 serie di 10 soggetti, raffiguranti i titoli più importanti della Pavesio edizioni: gli art book di Simone Bianchi, Lucio Parrillo e dello stesso Pavesio, i volumi di fantascienza  Termite Bianca e Sturm und Drang, il must assoluto della saggistica Capire il fumetto di Scott McCloud e I Custodi del Maser di Max Frezzato, e Nausicaa, Bacon e Kill the Granny…  Ogni bustina riporta su un lato la copertina del volume, e sull’altro una descrizione del contenuto (no, non lo zucchero! il contenuto del libro…).  “A festeggiare la realizzazione della serie di bustine, il museo dello zucchero Sug@R(T)_house, in corso Acqui 254, ospita un’esposizione di tavole originali e stampe di Marco Natale, autore della serie Bacon: per la fine di ottobre esce infatti in edizione per la libreria il secondo volume Bacon – Roma 1937, in cui il maiale detective visita la Capitale nell’anno delle leggi razziali, tra intrighi narrativi e sottotesti metaforici.  Marco Natale sarà presente al museo insieme a Vittorio Pavesio e Fulvio Gatti della casa editrice, per una presentazione-performance di disegno dal vivo di sicuro interesse per appassionati del fumetto e semplici curiosi. Marco firmerà inoltre dediche sulle copie dei suoi volumi.”

Scrivi il tuo bel Commento, dai! Ma PRIMA leggi qui: http://www.afnews.info/wordpress/help/norme-di-comportamento-su-afnews/

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.