Mostre di Lucca: aperte!

comics_mostra

3, 2, 1… Aperte in questo momento (sono le 17:30)!

LUCCA COMICS & GAMES 2013

Domenica con le mostre in attesta del festival

Il Festival: 31 ottobre – 3 novembre nel centro storico

Le mostre: 19 ottobre – 3 novembre a Palazzo Ducale

Conto alla rovescia per Lucca Comics & Games il festival internazionale del fumetto, del cinema d’animazione, dell’illustrazione e del gioco intelligenteche aprirà i battenti il 31 ottobre.

Con l’apertura delle mostre di Palazzo Ducale (in piazzale Napoleone, orario: dal 20 al 30 ottobre 9/13 e 15/19, dal 31 ottobre al 3 novembre ore 9/19) la città inizia a respirare l’aria di festa tipica della manifestazione.

Come ogni anno, Lucca Comics & Games porta a Lucca i più importanti nomi del mondo del fumetto, del gioco, del fantastico, dell’entertainment e dell’illustrazione per bambini con una proposta culturale volutamente ad ingresso gratuito, così da essere fruibile non solo dagli appassionati del settore, ma da tutti i cittadini. A tagliare il nastro alla presenza delle autorità e di tanti spettatori, il sindaco Alessandro Tambellini e il Presidente della Provincia Stefano Baccelli, che insieme al presidente di Lucca Comics & Games Francesco Caredio e del direttore Renato Genovese hanno fatto un primo giro d’onore dell’esposizione, che presenta tavole originali, disegni e note di pugno dei diversi artisti, portando allo scoperto l’arte, ma soprattutto il grande lavoro, anche tecnico, che sta dietro al puro “divertimento”.

Seguendo il tema cardine della manifestazione: “Questione di Stile” la galleria si apre con Dress Code – Le magnifiche 7 del fumetto mondiale Eva Kant (di Diabolik), Valentina, Catwoman (Batman), la Donna Invisibile (de I Fantastici 4), Fujiko (di Lupen III), Satanik e Wonder Woman, tutte protagoniste femminili di fumetti, cartoni e film, come non le avete mai viste, a cura di Simona Mascelli.

Hermann, un Maestro dal Belgio: una selezione di tavole dai lavori più rappresentativi del grande autore, oltre a una serie di studi a matita usciti direttamente dai cassetti del Gran Guinigi 2012 come Maestro del Fumetto, a cura di Mauro Bruni.

Sulle tracce di Guy Delisle: scorci di quotidianità della Cina, della Corea del Nord, della Birmania e di Israele, filtrati dallo sguardo e dalla matita di uno dei massimi esponenti mondiali del graphic journalism, a cura di Jacopo Moretti.

Stephan Martinière: l’immaginazione senza confini DaStar Wars aTron: Legacy, da Star Trek a Il Quinto Elemento fino a Mortal Kombatvs DC, quando gli scenari del futuro diventano arte a cura di Roberto Irace, Silvia Bernardi e Antonio Rama.

Beatrice Alemagna, illustr-autrice L’arte dell’illustratrice bolognese per bambini che ha saputo raccontare la complessità delle emozioni, il mondo interiore dei suoi personaggi e la bellezza della diversità con profondità e leggerezza, a cura di Sarah Genovese.

Women’s Power – Terry Moore e le sue donne invincibili: donne forti, sensibili e determinate a raggiungere i loro obiettivi, nel tratto chiaro e preciso di un grande autore, a cura di Antonio Amatulli.

Giulio De Vita, un italiano alla corte di Thorgal: un percorso nel talento di uno dei più affermati autori europei, entrato nell’empireo con la celebre saga, che ha anche disegnato Lazarus Ledd, una copertina di un album degli 883, gli storyboard per i videoclip di Zucchero, Sting e Vasco Rossi, a cura di Pierpaolo Putignano. [cs]